VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Quale avversario preferite per l'Italia allo spareggio play-off?
  Grecia
  Irlanda
  Irlanda del Nord
  Svezia

TMW Mob
Serie A

Deschamps: "Monaco sorpresa, Juve programmata per vincere Champions"

21.04.2017 21:18 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 15003 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ospite di Sky Sport 24, Didier Deschamps, ex centrocampista della Juventus e allenatore del Monaco, oggi commissario tecnico della Francia, ha detto la sua sul doppio confronto che attende bianconeri e monegaschi in Champions League: "In semifinale ci sono sempre squadre forti, il Monaco non ha la qualità di Juve, Atletico o Real. Sta facendo un ottimo campionato, manca l'esperienza che ha la Juve. La partita di ritorno in casa è un vantaggio".

C'è il rischio di sottovalutare l'avversario?
"Non credo proprio. La Juve è abituata, programmata per giocare questo tipo di partita e anche per vincere la Champions. Il Monaco è un po' la sorpresa, ha meritato ma se la giocherà con una grandissima squadra che sta facendo bene sia in Italia che in Europa".

Sia Monaco che Juve sognano il triplete. Lei è arrivato in finale di Champions da tecnico dei monegaschi.
"Oggi è una squadra piena di giovani talenti, gioca quasi sempre con 4-4-2 classico. È forte sulle ripartenze".

I talenti francesi fanno felice anche lei.
"Senza dubbio. Ce ne sono 5-6 che ho già preso. Uno è Mbappé, ha grande maturità ed è molto veloce. E poi è molto bravo sotto porta, è incredibile quello che sta facendo alla sua età".

Con che margine di crescita?
"Già quello che fa adesso, ripeto, è qualcosa di straordinario. È un fuoriclasse molto giovane, sta facendo le cose presto e molto bene. Può crescere ancora, il Monaco è la squadra che ha giocato di più in Europa: ha fatto due turni preliminari, le due coppe in Francia, il campionato. Forse comincia a pesare il fatto di giocare così tanto, però le qualità ce le hanno".

Allegri è uno degli allenatori più bravi d'Europa?
"Sì e lo sta confermando. Ha modificato la sua squadra, vederla giocare con i quattro giocatori offensivi in attacco sorprende perché difendono tutti insieme. È una squadra più offensiva rispetto all'anno scorso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "S. Inzaghi alla Juve solo in caso di un nuovo ciclo" Arriva nel pomeriggio di TMW Radio, su Tribuna Stampa, il consueto appuntamento con Niccolò Ceccarini. Futuro Reina? Non penso...
17 ottobre 1907, nasce l'Atalanta Il 17 ottobre 1907 alcuni studenti di un liceo di Bergamo (Eugenio Urio, Giulio e Ferruccio Amati, Alessandro Forlini e Giovanni Roberti)...
TMW RADIO - I Collovoti: "8 Brozovic e Koulibaly. Male Dybala: 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati,...
#NES-tweet - #Calcio - #Napoli prima forza d'Italia. Subito dopo, vedo la #Lazio, prima di #Inter e #Juventus, per una supremazia non di individualità, ma di equilibrio. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Manuel Pucciarelli L'attaccante del Chievo Verona Manuel Pucciarelli e la bella fidanzata Roberta Marino si sono conosciuti circa 3 anni...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 9^ GIORNATA Aggiornato 17/10/2017  ore 11:00 ATALANTA: in recupero:  in dubbio: Toloi, Gomez out: Schmidt squalificati: diffidati:  BENEVENTO: in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 ottobre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 17 ottobre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.