HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

La Giovane Italia
Serie A

Dieci gol subiti in 4 gare: il punto debole del Lecce è già chiaro

22.09.2019 18:00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 2949 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Difesa troppo ballerina. Altri quattro gol subiti, dopo il poker di reti incassate nel match d'esordio contro l'Inter. Anche quest'oggi, contro una delle squadre più forti del campionato, il Lecce ha messo in mostra tutti i suoi limiti difensivi. Sono dieci i gol fin qui subiti da una squadra che dopo quattro turni ha già la peggiore difesa del campionato con una media di 2.5 reti subite a partita.

Si può migliorare, si deve migliorare. Però anche oggi al Via del Mare è apparso palese come, rispetto a centrocampo e attacco, il reparto arretrato abbia qualcosa in meno. Meno certezze e meno giocatori pronti per dare del tu a una categoria che ha pochi punti in comune col campionato cadetto. Indicazioni che stridono con quanto successo nelle ultime settimane di mercato, con Meluso e Sticchi Damiani concentrati unicamente sulla ciliegina sulla torta per completare l'attacco. E non preoccupati di una difesa che, in questo avvio di stagione, è sembrato il vero tallone d'Achille della squadra.

Il Napoli passa 4-1 al Via del Mare: clicca qui per le pagelle del Lecce


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Newcastle, accordo per Lazaro: prestito con diritto di riscatto Il Newcastle ha trovato l'accordo con l'Inter per l'acquisto di Valentino Lazaro, centrocampista di fascia che è oramai fuori dai piani tecnici della società nerazzurra. Due milioni di euro per il prestito, venti per diritto di riscatto, di fatto evitando una minusvalenza per i nerazzurri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510