VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Cyril Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Gonzalo Higuain
  Altro

TMW Mob
Serie A

Donnarumma, quando il rinnovo favorisce l'addio. Magari già a gennaio

12.10.2017 08:00 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 29408 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

La lunga querelle estiva che ha portato il Milan a rinnovare il contratto di Gianluigi Donnarumma non è stata per Mino Raiola una delle più riuscite nella sua lunga carriera da procuratore. Fosse dipeso da lui, il portiere classe '99 questa estate avrebbe salutato la compagnia rossonera dopo il litigio con Mirabelli. Invece il ritorno sui suoi passi, seppur dopo un lauto compenso da parte della società meneghina, è arrivato su espressa richiesta di Donnarumma, che pensava (e forse ancora pensa) di dover vestire ancora per qualche anno la casacca rossonera per debito di riconoscenza.

Sei milioni di euro più bonus l'anno. Questo lo stipendio pattuito al momento del nuovo contratto che fanno di Donnarumma uno dei cinque giocatori più pagati della Serie A. Tanti, tantissimi, ma non per Mino Raiola che ha un rimorso: non aver fatto di Donnarumma il 18enne più pagato al mondo.
Un primato che in questo momento appartiene a Kylian Mbappé, calciatore che sul finire di agosto s'è trasferito dal Monaco al Paris Saint-Germain, lo stesso club che avrebbe voluto di ricoprire di milioni di euro Gigio.
Tredici milioni di euro a stagione: questa l'offerta presentata dal PSG che Raiola questa estate avrebbe voluto accettare. Alla fine Donnarumma su consiglio della sua famiglia disse di no, ma l'interesse non è tramontato e la trattativa potrebbe riaprirsi già a gennaio. Il PSG ha infatti confermato di essere ancora sulle sue tracce nell'ultimo contratto sottoscritto da Donnarumma c'è una clausola rescissoria da 70 milioni di euro che tiene vivo qualsiasi scenario. Anche nella prossima finestra invernale di calciomercato.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "S. Inzaghi alla Juve solo in caso di un nuovo ciclo" Arriva nel pomeriggio di TMW Radio, su Tribuna Stampa, il consueto appuntamento con Niccolò Ceccarini. Futuro Reina? Non penso...
22 ottobre 1899, da un annuncio su un giornale nasce il Barcellona Il 22 ottobre 1899 sul settimanale Los Deportes viene pubblicata un'inserzione a firma Hans Gamper, imprenditore svizzero e grande...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Icardi. Dybala e Higuain bocciati, 4" Torna l'appuntamento con ' I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena trascorsa: I...
NES-tweet -  Tagliate le nostre "radici"! Ci condannano le difese. Napoli con un approccio da infarto, Juve salvata da Chiellini, Roma orfana dell'insostituibile Manolas. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ... Lorenzo Del Pinto Il difensore del Benevento Lorenzo Del Pinto e la sua bellissima compagna Eleonora Di Gregorio si conoscono da bambini. Cresciuti insieme,...
fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 9^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 9^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 17:50
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 October 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Sunday 22 October 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.