HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Dybala, Alex Sandro e forse Pjanic: una nuova Juventus in cantiere

21.04.2019 12:38 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 16812 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Juventus dovrà cambiare qualcosa nella prossima estate. Difficile pensare a una conferma in blocco, sia per una questione di fair play finanziario sia perché il quarto contro l'Ajax non può essere considerato sufficiente. Così nella retroguardia arriverà almeno un giocatore, preferibilmente due. Chi andrà via quasi sicuramente è Alex Sandro, che a sinistra ha più di un estimatore. Fotocopia della situazione di un anno fa, quando PSG e Chelsea avevano intenzione di offrire più di quaranta milioni, salvo poi trovare opposizione nella Juventus. Ora le cifre possono aiutare, soprattutto verso l'alto, con Sandro sempre più verso l'addio.

L'altro praticamente partente è Paulo Dybala. Non decolla lo scambio con Icardi, almeno per il momento - molto dipenderà dalle offferte ricevute dall'Inter per l'attaccante - sebbene potesse essere una buona scelta per entrambi. A fine aprile è ancora troppo presto, l'Atletico Madrid si muove per lo juventino, difficle capire cosa succederà. Poi gli altri: da Kean, che dovrebbe rinnovare (condizionale d'obbligo quando c'è Raiola) a Cristiano Ronaldo che, alla fine, rimarrà. più Mandzukic, rinnovo fino al 2021: l'obiettivo centravanti è fondalmente, ma non muove gli equilibri. In un grado, non è in falo da solo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510