Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

E alla fine arriva Higuain: il Pipita carico, per riprendersi (di nuovo) la Juve

E alla fine arriva Higuain: il Pipita carico, per riprendersi (di nuovo) la JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 23 maggio 2020 00:45Serie A
di Ivan Cardia

E alla fine arriva Gonzalo Higuain. Dopo una lunga attesa, la Juventus è al completo e nella giornata da poco conclusa ha riabbracciato a tutti gli effetti anche il centravanti argentino. Incassato il responso del secondo tampone negativo ieri, il Pipita è arrivato di buon mattino alla Continassa e ha ripreso confidenza col pallone.

Riprendersi il bianconero, parte seconda. In estate, Gonzalo era già stato vicinissimo alla cessione. Ha puntato i piedi e ha vinto la sua battaglia, poi il campo ha dato responsi contraddittori. Le ultime settimane sono state particolari: il calcio, per forza di cose, ha ceduto il passo ad altre preoccupazioni. E sulla sua permanenza in Argentina, date le motivazioni, sono state sollevate anche osservazioni ingenerose. Ora ha lo stesso obiettivo di qualche mese fa: riguadagnare la fiducia di Sarri, essere protagonista in quel che resta della stagione, se e quando si potrà effettivamente tornare a correre, e a segnare, in campo.

Il futuro resta un intrigo. Poi c’è il mercato: le speranze di rinnovare con la Vecchia Signora, al momento, sono abbastanza risicate. Piace in Inghilterra, ma non ad altissimo livello (a meno che non si consideri il ricchissimo Newcastle del futuro già una big del presente). Piace in MLS, dove magari potrebbe riabbracciare suo fratello (allenatore) a distanza di 13 anni dall’ultima volta insieme. Piace, infine, proprio in Argentina, in quel River Plate che per mettere a bilancio un giocatore col suo ingaggio deve necessariamente fare bene i calcoli. Ma sul piatto ha una lista di salenti da proporre alla Vecchia Signora. Che, almeno nell’immediato, sui gol e sulla ritrovata verve del suo goleador spera comunque di poter contare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000