Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Emergenza Coronavirus, le iniziative dell'Hellas - Setti dona 30.000 euro

Emergenza Coronavirus, le iniziative dell'Hellas - Setti dona 30.000 euro
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 26 marzo 2020 09:30Serie A
di Luca Chiarini

L'emergenza Coronavirus imperversa nel nostro Paese, e il calcio, in attesa di tornare di scena, prova a fare quadrato e a dare il proprio contributo. Tra le molte società che si sono mobilitate in questi giorni va annoverato anche l'Hellas Verona, promotore di una serie di iniziative, tra social, raccolte fondi e donazioni.

La breve cronistoria delle azioni intraprese dall'Hellas nel contesto della lotta al virus è inaugurata dalla lettera aperta del presidente Setti ai tifosi scaligeri. "Nel nostro piccolo, grande mondo gialloblù - si legge in un passaggio dell'appello del patron - vedo quel concetto di famiglia e di comunione d’intenti che vorrei veder replicato a livello nazionale quando sarà il momento di ripartire. Un momento che aspetteremo insieme, con la sciarpa pronta nel cassetto. La nostra sarà ovviamente gialloblù". La famiglia Setti ha inoltre contribuito direttamente alla raccolta fondi "AiutiAMO Verona", promossa dal Comune, dalla Fondazione Comunità Veronese e dal gruppo Athesis, insieme a L'Arena, Telearena e RadioVerona, con una donazione di 30.000 euro. Anche la società si è schierata al fianco di questa iniziativa, promuovendo un crowdfunding su CharityStars.

Si passa poi al quindici marzo, quando i gialloblù hanno diffuso tramite i propri canali social una campagna di sensibilizzazione con protagonisti Giampaolo Pazzini e Mitchell Poletti, capitano della Tezenis Scaligera Basket. "Tutti noi dobbiamo saper aspettare - il breve e incisivo messaggio del Pazzo -. In questo momento è fondamentale fare due passi avanti, e non uno indietro, perché vogliamo tornare il prima possibile. Mi raccomando, restiamo a casa".

Non sono mancate le iniziative individuali di diversi calciatori in rosa: Miguel Veloso, ad esempio, ha effettuato una donazione all'Ospedale San Raffaele di Milano, postando nelle stories di Instagram la ricevuta del pagamento al fine di indurre colleghi e tifosi a seguire il suo esempio. La challenge lanciata dalla pagina Instagram "Che fatica la vita da bomber", ideata per fornire un aiuto concreto agli ospedali italiani, ha coinvolto diversi giocatori gialloblù. La lista è piuttosto lunga: tra gli altri, Kumbulla, Rrahmani, Pessina, Pazzini e Stepinski si sono cimentati in improbabili palleggi, con oggetti rigorosamente bizzarri - si va dai rotoli di carta igienica a palloni da rugby e peluche. Tutto in funzione di un unico, nobilissimo obiettivo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000