HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Empoli, Iachini: "Inzaghi in discussione, il Bologna darà tutto"

08.12.2018 16:45 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 1391 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Beppe Iachini, tecnico dell'Empoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Bologna: "Non è cambiato nulla rispetto a 20 giorni fa, tranne qualche punto in più in classifica. Non si è fatto ancora nulla, dobbiamo lavorare e cercare di crescere. I margini ci sono, abbiamo tanti giovani che stanno conoscendo la categoria e noi cerchiamo di aiutarli. Affrontiamo una squadra di qualità ed esperienza e non dobbiamo guardare la classifica. Il Bologna ha elementi di caratura internazionale, sarà difficile batterli, dobbiamo affrontare la sfida con umiltà. Non è un esame di maturità, è una gara che deve darci indicazioni. Cerco gli input per capire dove battere il ferro. Che siano arrivati punti in queste prime giornate è importante per dare fiducia e qualche certezza, ma non vuol dire nulla. Mi è piaciuto atteggiamento, siamo andati in svantaggio ma abbiamo continuato a giocare come sappiamo e siamo riusciti a ribaltare situazioni. So per esperienza che, qualora dovessimo abbassare la guardia, combineremmo dei disastri. A Bologna parlano di Pippo che è in discussone e i giocatori lo sentono, per questo tutti vorranno tirare fuori qualcosa di più fuori, per restare con lui. Dovremo fare più attenzione in virtù di questo, è una delle partite più difficili e serviranno grandi risposte".

Su Bennacer: "Lo vedo regista basso. Diventerà un giocatore straordinario in questo senso, da grande squadra. Lui ha un certo tipo di caratteristiche, come Torreira, Jorginho o Verratti".

Su Zajc e Mchedlidze: "Considero tutti titolari, io preparo la partita a seconda delle necessità. Portiamo avanti moduli con difesa a 3 e a 4, cerco di valutare la soluzione che ci porta più vantaggi".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, João Felix: non si nasce Rui Costa Fantasista di grande talento, il portoghese João Felix ha affinato anche il fisico durante gli ultimi mesi, guadagnandosi la stima del tecnico del Benfica, che lo ha coinvolto in Prima Squadra con sempre più continuità nelle ultime settimane. Un assist-man nato che ha dimostrato anche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->