HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Enner Valencia stende l'Honduras, l'Ecuador può sognare gli ottavi

21.06.2014 01:59 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 8238 volte
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport

L'Ecuador con una doppietta di Enner Valencia rimonta l'Honduras all'Arena da Baixada di Curitiba e resta in corsa per la qualificazione agli ottavi. Buona la reazione della squadra di Reinaldo Rueda, che reagisce dopo il gol di Costly e raccogliere tre punti che valgono l'aggancio alla Svizzera, tramortita qualche ora prima dalla Francia. Tutto si deciderà all'ultima giornata con gli elvetici che affronteranno l'Honduras mentre per l'Ecuador ci sarà la brillante nazionale di Deschamps.

IL PROTAGONISTA - Enner Valencia. L'Ecuador è a quota tre reti in questo mondiale, tutti firmati dall'attaccante classe '89 del Pachuca che mostra tutto il suo repertorio con la complicità della difesa dell'Honduras.

LA MOSSA VINCENTE - C'è poco di tattico nella vittoria dell'Ecuador, considerando che l'Honduras non demerita sul piano dell'organizzazione. A fare la differenza è la maggiore qualità degli uomini di Reinaldo Rueda.

POTEVA FARE MEGLIO - La difesa dell'Honduras. Sia sul primo gol che sul secondo la retroguardia resta ferma: Enner Valencia sblocca sfruttando un pallone che taglia tutta l'area, poi raddoppia dimenticato da Garcia su mischia in area.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Addio Mourinho: cosa cambia per gli scontenti United Un addio già scritto? Forse. Di certo il divorzio tra il Manchester United e Mourinho apre il dibattito sul destino dei tanti giocatori che con lo Special One non avevano più alcun genere di rapporto e parevano destinati ad un addio imminente. Se da un lato il futuro di Martial, vista...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->