Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Entrano i big e la Roma ribalta lo Young Boys: Bruno Peres e Kumbulla firmano la rimonta: 1-2

Entrano i big e la Roma ribalta lo Young Boys: Bruno Peres e Kumbulla firmano la rimonta: 1-2TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 22 ottobre 2020 20:48Serie A
di Andrea Piras

Parte con il piede giusto l'avventura della Roma in Europa League. Dopo un primo tempo in sofferenza la formazione giallorossa ha ribaltato lo Young Boys imponendosi per 2-1 e conquistando tre punti importanti.

Rivoluzione Fonseca - Paulo Fonseca rivoluzione la formazione riproponendo solo due undicesimi rispetto alla sfida di domenica contro il Benevento. In attacco c’è Borja Mayoral supportato a destra da Pedro e a sinistra da Carles Perez. In difesa, davanti a Pau Lopez, spazio a Fazio, Kumbulla e Juan Jesus con Cristante a fare coppia con Villar a centrocampo mentre sulle corsie laterali invece sono percorse da Bruno Peres e Karsdorp. Rispondono i gialloneri elvetici con uno schieramento a specchio con Val Ballmoos in porta, Burgy, Lustenberger e Zesiger in difesa. In mediana giocano Sierro e Rieder con Hefti e Maceiras sulle corsie laterali. In attacco invece il tridente è formato da Fassnacht, Nsame e Ngamaleu.

La sblocca subito Nsame - Il primo brivido per la Roma arriva al quinto minuto quando un passaggio centrale sanguinoso di Fazio per Cristante viene intercettato da Rieder che avanza e calcia verso Pau Lopez ma il pallone termina alto sopra la traversa. Ancora Rieder protagonista al quarto d’ora quando entra in area e viene steso da Cristante. Per il direttore di gara non ci sono dubbi e assegna la massima punizione per i padroni di casa. Dal dischetto si presenta Nsame che supera Pau Lopez con una conclusione potente e angolata.

Carles Perez sfiora il pari - Roma troppo imprecisa in fase di impostazione. Burgy approfitta di un errore di Carles Perez sulla trequarti offensiva. Il difensore avanza e prova un traversone preda però di Pau Lopez. Al 25’ Carles Perez si incarica della battuta di un calcio da fermo dalla corsia di sinistra, il suo cross trova l’opposizione di Zesiger ma sulla ribattuta Pedro spara in curva. Al 35’ ci prova ancora la squadra di Seoane con Ngamaleu che scarica per Nsame ma l’attaccante è sbilanciato e calcia alto sopra la traversa. A cinque minuti dal termine del primo tempo Carles Perez si mette in proprio e dopo una serpentina si trova a tu per tu con Von Ballmoos, ma la sua conclusione viene sporcata in corner da Maceiras.

La Roma la ribalta in cinque minuti - Nella ripresa Fonseca rivoluziona ancora la squadra schierando all’inizio Spinazzola per Karsdorp e al quarto d’ora getta nella mischia Dzeko, Mkhitaryan e Veretout per Borja Mayoral, Pedro e Villar. Al 25’ arriva il pareggio della Roma. Proprio Dzeko pesca Bruno Peres nello spazio e gli serve un cioccolatino che l’esterno giallorosso, con la sua velocità, deve solo scartare e gustare. Preciso il tocco in diagonale dell’ex Toro con cui supera Von Ballmoos. Subito dopo i padroni di casa sfiorano il nuovo vantaggio con Burgy che salta indisturbato sugli sviluppi di un corner e colpisce di testa mettendo sul fondo. Al 28’ però ecco che arriva il gol che ribalta il risultato. Mkhitaryan effettua un cross delizioso dalla destra per Kumbulla che stacca sul secondo palo e supera Von Ballmoos.

Soffre la Roma - L’uno-due dà fiducia agli uomini di Fonseca che provano ancora a pungere con un’azione sull’asse Mkhitaryan-Spinazzola ma alla fine la difesa dello Young Boys si salva. I padroni di casa però non ci stanno e provano a colpire con Helfi che pennella un cross dalla corsia di destra per la testa del neo entrato Siebatcheu ma il pallone termina sul fondo. La Roma soffre e a quattro minuti dalla fine Elia taglia in due la difesa giallorossa e calcia a botta sicura ma Pau Lopez è reattivo e alza il pallone sopra la traversa. Al 90’ ancora Young Boys in avanti con Aebische ma la sua conclusione dalla distanza viene neutralizzato a terra da Pau Lopez.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Maradona, il mondo intero gli rende omaggio. Le lacrime di Napoli
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000