Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Ag. Bustos: "Piace a tanti club italiani. E somiglia a Lautaro Martinez"

ESCLUSIVA TMW - Ag. Bustos: "Piace a tanti club italiani. E somiglia a Lautaro Martinez"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 26 maggio 2020 12:00Serie A
di Andrea Losapio

“La prima similitudine che mi viene in mente è quella con Lautaro Martinez”. A parlare è l'agente di Nahuel Bastos, Ignacio Campo, che insieme al partner italiano Alessandro Luci di Football Factory cura gli interessi dell'attaccante argentino. “Ha la posizione, la capacità e le qualità tecniche che assomigliano a quelle del centravanti dell’Inter, anche i movimenti sono simili. Riesce a svariare per tutto il campo, sia come numero nove che eventualmente come esterno. Tatticamente è molto abile, ha fantasia, riesce a prendere spazio”.

Potrebbe giocare in un attacco a due con un attaccante più forte fisicamente?
“Sì, perfettamente, penso che si possa integrare benissimo. Agisce da nove oppure da dieci, è duttile. Ha facilità di tiro perché è ambidestro. E poi gli piace giocare gare come il Classico, nei grandi eventi si esalta, gioca e fa gol. È una condizione mentale”.

Come mai il Talleres vuole cederlo?
“In primis perché economicamente ha bisogno, poi perché Bustos ha l’età giusta per provare l’esperienza in Europa. Ha ventun anni, è il momento giusto. È in scadenza nel 2022”.

Quanto costa?
“Più o meno dieci milioni”.

Quali leghe lo stuzzicano?
“Il calcio italiano lo affascina, molto. Anche lo spagnolo e l’inglese, ovviamente. In A potrebbe giocare facilmente per i movimenti, la tecnica, si sposa bene con le sue caratteristiche”.

A che livello è ora?
“È uno dei migliori prospetti del calcio argentino, è sempre stato votato dai media tra i migliori in campo, ora è entrato in pianta stabile in Nazionale. Nell’ultimo anno è cresciuto molto, ha segnato 9 gol, in totale 16 dal suo esordio. Nella sua esperienza al Pachuca ne ha segnato solo uno ma era più giovane e ha giocato da esterno”.

Quali proposte avete?
“Nella Liga abbiamo sei club per cui lui è tra i primi tre nella short list. Molto dipenderà da come finiranno, se finiranno, i campionati dopo questa pandemia”.

E in Italia? Si parla di Milan, Inter, Roma e Napoli...
“Non faccio nomi, ma ne stiamo parlando con qualche club. Il giocatore piace molto, in generale”.

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000