HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Briaschi: "Genoa, T. Motta bella scommessa. Ora i risultati"

21.10.2019 21:30 di Lorenzo Marucci   articolo letto 8107 volte

Il presidente del Genoa Preziosi ha scelto: affiderà la panchina a Thiago Motta, in sostituzione di Andreazzoli. Una mossa coraggiosa quella del patron rossoblù che punta anche sull'affetto che lega l'ex centrocampista al popolo genoano. Thiago Motta, dopo aver guidato le giovanili del PSG, sarà al suo primo vero grande incarico da tecnico. "Spero che porti la sua esperienza da calciatore nella sua nuova veste - dice a TMW Massimo Briaschi, ex attaccante del Genoa - mi dispiace comunque per Andreazzoli, è un ottimo allenatore. Però poi i risultati determinano e a volte bisogna cambiare".

E' un rischio affidarsi a Thiago Motta così ancora inesperto?
"E' una scommessa di Preziosi. E' un'avventura non semplice perchè con due passi falsi diventa davvero dura. Avranno valutato bene la situazione ma in fondo credo che a volte sia giusto dare un'opportunità anche a chi stimi e deve ancora iniziare un percorso. C'è un po' di rischio ma chi non risica non rosica"

Che serve ora a questo Genoa?
"La squadra è buona, come detto però i risultati determinano. I tifosi sono straordinari e la piazza idem. Non per tutti però è semplice giocare nel Genoa, la maglia è pesante. Ora servono risultati immediati".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Biasin: Mourinho torna ad allenare E venne il giorno, il sacro giorno che, curiosamente, quest’anno non combacia col Natale, bensì con il 20 di novembre. Sì, si tratta di un nuovo Natale per quelli come noi che credono nell’Iddio Josè Mourinho (San-to su-bi-to!). E, sì, questo è un pezzo vergognosamente di parte e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510