HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

ESCLUSIVA TMW - Canovi: “Perché Ventura dovrebbe dimettersi? Sì all'esonero"

15.11.2017 14:22 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 4693 volte
© foto di Federico De Luca

“Ventura? Tratta quello che deve avere, punto. Ora c’è chi vuole attribuire a lui delle responsabilità che non sono soltanto sue ma anche dei dirigenti federali. E poi in campo ci vanno i giocatori”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Dario Canovi.

Ora Ventura tratta la buonuscita.
“Ha ancora sette mesi di stipendio. C’è una bellissima istituzione che si chiama esonero. Le dimissioni sono un’esclusiva ammissione di responsabilità. Se si dimettessero anche gli altri allora capirei tutta questa polemica. Altrimenti ha ragione lui. Quando si è dimesso giustamente Abete lo ha fatto anche Prandelli, ma l’attuale presidente della Federazione non mi pare si sia dimesso”.

Per il ct alcune colpe anche sullo schieramento della squadra.
“Se i giocatori vogliono in campo fanno di testa loro. Mica tira in porta Ventura. La responsabilità è da attribuire di tutti. Non è tutta colpa di Ventura, che comunque ha le sue responsabilità”.

Come ripartire?
“Tabula rasa. Nel 2006 abbiamo sbagliato perché avremmo dovuto azzerare tutto e ricominciare da capo. Li abbiamo commesso uno dei più grandi errori della storia del calcio”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 luglio JUVE, ECCO CRISTIANO RONALDO: CR7 SI PRESENTA. SU ALEX SANDRO C'È IL PSG E SU HIGUAIN-RUGANI IL CHELSEA. INTER, ARRIVATO SALCEDO E SCADUTA CLAUSOLA DI ICARDI VERSO L'ESTERO: ORA IL RINNOVO. UNITED SU PERISIC, WOLVES SU JOAO MARIO. ROMA, LIVERPOOL ALL'ASSALTO DI ALISSON. MILAN, GATTUSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy