HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - D'Amico: "Ecco come ho portato Cannavaro in Dubai"

02.06.2010 11:15 di Gianluigi Longari   articolo letto 11033 volte
Fonte: Intervista di Raffaella Bon
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'operazione Cannavaro ha colto un po' tutti di sorpresa. Il capitano della Nazionale Italiana si è accordato con l'Al Alhi di Dubai, lasciando di stucco tutti coloro che ipotizzavano un futuro ancora in serie A per il pallone d'oro 2006. Abbiamo contattato Andrea D'Amico, il manovratore occulto di questa operazione, l'agente Fifa scelto dal club arabo per condurre e portare a termine l'operazione nella massima segretezza ed, alla luce dei fatti, efficacia.

Qual è stato il suo ruolo nell'operazione?
"Io ero il consulente del club in questa operazione, sono stato molto contento della fiducia che mi ha dato il principe ereditario, mi ha riempito di orgoglio lavorare per lui, per il suo direttore generale, con Fabio ed i suoi agenti, in particolare Gaetano Fedele che ha lavorato all'operazione".

Come è nata questa trattativa?
"L'incarico ci è stato dato venti gorni fa e noi lavorando abbiamo cercato di portare a termine questa operazione, abbiamo preso subito contatto con i suoi agenti e con i legali di Fabio, per loro era molto importante avere il capitano della Nazionale Campione del Mondo nel loro club e non si sono risparmiati. Anche per Cannavaro è stato importante perchè una volta appese le scarpette al chiodo, potrà diventare ambasciatore a Dubai del nostro paese, un'opportunità molto prestigiosa per lui e per la sua famiglia. E' giusto che sia andata così, meglio finire alla grande che finire come un qualsiasi giocatore in Italia".

La firma è giunta come un fulmine a ciel sereno...
"L'operazione si è sviluppata in silenzio tanto che non era mai emersa con nessun organo di informazione. A questo punto Fabio va a coronare il percorso di un grande campione".

Ci sono dettagli relativi alle cifre?
"Le cifre devono rimanere assolutamente riservate: ha un contratto di due anni e posso dire che i numeri usciti non corrispondono assolutamente al vero, visto che prenderà più di un milione di euro, molto di più..."


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Lazaar “Mi aspettavo una bella esperienza, ma non così tanto come la sto vivendo. Sono tutti contenti, vorrebbero che restassi a lungo. Hanno visto il mio valore, sono contento”. Così a TuttoMercatoWeb Achraf Lazaar racconta la sua esperienza allo Sheffield. Uno sguardo al calcio italiano,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510