Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Domenghini: "Dea spettacolare e da scudetto. E' più solida di Inter e Juve"

ESCLUSIVA TMW - Domenghini: "Dea spettacolare e da scudetto. E' più solida di Inter e Juve"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 01 ottobre 2020 17:38Serie A
di Lorenzo Marucci

Angelo Domenghini esalta l'Atalanta. "Pensare allo scudetto è quasi incredibile ma vedendo il calcio che offre la Dea dico che non è assolutamente inferiore a Inter e Juve", spiega a TMW Angelo Domenghini, storico ex della squadra bergamasca. "L'Atalanta è più solida di Inter e Juve perchè gioca un calcio aggressivo, fatto di agonismo, tutti sono bravi nel possesso palla e poi quando impostano ci sono 4-5 giocatori che possono andare alla conclusione. Segna spesso con gli esterni e non è un caso".

L'Inter, altra sua squadra, come la vede?
"Ora ci sono otto centrocampisti e tutte le domeniche verrà cambiata la formazione perchè questi calciatori sono fuoriclasse e lasciarli fuori è un problema per l'allenatore. Per fortuna ci sono cinque cambi e si può accontentare quasi tutti. Manca un terzino. Skriniar invece era il più forte l'anno scorso poi d'un colpo non ha più giocato. La rosa comunque ora c'è. Attenzione comunque anche al Milan, gioca un calcio aggressivo, corrono tutti e Ibra tornerà a segnare quando riprende a giocare".

E la Juve?
"Mi è sembrata debole a metà campo. Arthur è uno che dovrà giocare, ha piedi buoni e poi dovranno trovare il centrale che può essere Bentancur".

Tornando all'Atalanta il Papu Gomez è da Pallone d'oro?
"Se vincono lo scudetto altro che... Bisogna magari farlo rifiatare qualche volta. Se poi viene recuperato Ilicic è un altro fuoriclasse. Sull'Atalanta aggiungo che il gioco è dispendioso ma redditizio, in tanti vogliono copiarlo ma i giocatori sono quelli, capaci di marcare a uomo quando non sono in possesso palla. E non hanno paura a fare un due contro due. Giocano come cinquant'anni fa eppure il calcio moderno è questo, con marcature a uomo a centrocampo, impedendo al centrocampista di far la giocata e guadagnandosi così la possibilità di far subito l'azione offensiva".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000