HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Ds Crotone: “Post Ventura, io dico Allegri. Orgogliosi di Rohden”

14.11.2017 11:53 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 6320 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

“L’Italia è entrata in campo troppo nervosa... non aveva ritmo. E quando giochi senza ritmo è difficile fare gol”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Crotone, Giuseppe Ursino, presente ieri sera alla partita tra la Nazionale e la Svezia che ha sancito l’esclusione dal Mondiale per gli azzurri.

Ventura ha sbagliato formazione?
“Ho rispetto nei confronti di Ventura e della Federazione. Non mi permetto di entrare in queste cose. Ma è stata una partita giocata con poco ritmo. Comunque l’impegno s’è visto, anche se eravamo nervosi”.

Su chi punterebbe per il dopo Ventura?
“Allegri. È uno degli allenatori più bravi in circolazione”.

Direttore, ieri ha avuto un motivo per sorridere. Rohden.
“Un giocatore e un uomo straordinario, un calciatore molto importante per noi e ce lo godiamo. Siamo orgogliosi di lui”.

Siete stati vicini anche a Claesson.
“Lo avevamo trattato, si. Non è un esterno ma un trequartista-mezzala, anche se ha fatto bene da esterno io non lo vedo in quel ruolo. Ci siamo andati vicini... poi ha fatto altre scelte”.

Sta già pensando al mercato di gennaio?
“Oggi dobbiamo pensare al Genoa. Piano piano, ragioniamo partita dopo partita. Cerchiamo di pensare a domenica. Il Genoa non merita la classifica che ha, dobbiamo giocare come stiamo facendo”


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Artiglieria pesante Come contro il Chievo, tridente, magari anche inaspettato. Mandzukic centrale d'attacco, Cristiano più largo sulla sinistra, pronto per tagliare verso il centro. E poi Paulo Dybala, da trequartista, a suggerire e provare a cambiare il gioco. Insomma, la Juventus fa le prove generali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy