HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Galano: "Futuro? Parlerò col Parma. Pronto per ripartire"

11.06.2019 14:09 di Riccardo Caponetti   articolo letto 5265 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Cristian Galano, giocatore del Parma quest'anno in prestito al Foggia, in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb.com:

Un giudizio sull’annata a Foggia appena trascorsa?
“Sicuramente non è andata come speravo. Mi ha fatto molto piacere tornare a casa e giocare per la mia città. All’inizio ero contentissimo del mio trasferimento, ma alla fine posso dire che dispiace perché non sono riuscito a dare il contributo che avrei voluto. Posso assicurare di aver messo massimo impegno e professionalità fino alla fine: ora guardo con fiducia al futuro".

A livello generale la Serie B è finita nel caos generale, come l’avete vissuta voi giocatori?
“Non è stato facile, abbiamo aspettato fino alla fine allenandoci sempre. In questo modo il calcio italiano perde credibilità, non è così che funziona. Mi auguro che per il futuro si riesca a prevenire questo tipo di problematica. Alla fine chi ne va a perdere sono i tifosi, i veri protagonisti”.

Per il futuro hai già parlato con il Parma?
“Ora se la vedrà il mio procuratore. Sono del Parma e ci parleremo. Sono carico e motivato per la prossima stagione ovunque andrò”.

Sulla stagione del Parma:
“All’inizio non mi aspettavo che potesse fare un’annata così, ti dico la verità. Poi appena ho visto gli acquisti di spessore come Gervinho e Inglese che ha fatto, ho cominciato a pensare che si sarebbe salvato senza problemi e così è stato. Ha fatto un girone d’andata favoloso, sono contento per tutti loro”.

Il Bari è stato promosso in C…
“Sono cresciuto lì e sono contento che sia salito. La piazza di Bari non centra niente con la D e la C, merita altre categorie. È la verità e va detta”.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Pastorello: "Lukaku? L'Inter ci sta provando seriamente" Blitz di mercato quest'oggi nella sede dell'Inter, con l'agente Federico Pastorello che all'uscita degli uffici del club nerazzurro si è fermato a parlare brevemente con i cronisti: "Abbiamo parlato di Vergani, era la situazione più urgente. Lukaku? È un sogno e come tale è difficile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510