Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Galia:"Brozovic in crescita, ma Pjanic di un altro livello"

ESCLUSIVA TMW - Galia:"Brozovic in crescita, ma Pjanic di un altro livello"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 06 dicembre 2018 11:00Serie A
di Raimondo De Magistris

"Brozovic ha grandi qualità, ma la continuità che ha Pjanic in questo momento non ha eguali. E' nel pieno della sua forma, è un giocatore affermato che sta dimostrando di essere sempre uno dei migliori in una orchestra che è perfetta come quella bianconera". L'ex centrocampista Roberto Galia ai microfoni di 'TMW' ha messo a confronto il centrocampo della Juventus con quello dell'Inter.

Brozovic però è in grande crescita-
"E' vero, anche perché l'Inter sta dando sempre più importanza a questo ruolo. Il croato è in forte crescita, ma bisogna sempre capire chi gioca al suo fianco. Le scelte di Spalletti sono più circoscritte, a differenza di quelle di Allegri...".

Che ha grande scelta in mezzo al campo.
"Tante alternative e alcuni giocatori, come Matuidi e Bernardeschi, che possono giocare sia da interni di centrocampo che da esterni d'attacco. Da questo punto di vista non c'è sfida".

In forte crescita anche Rodrigo Bentancur.
"Avevo qualche dubbio fino a un paio di anni fa, invece sta crescendo e ormai la Juventus sa che sta diventando un giocatore importante. Ha grandi qualità".

Che partita sarà?
"L'Inter qualche giorno dopo si giocherà la permanenza in Champions e la Champions ruba sempre energie mentali, mentre la Juventus da questo punto di vista ha un vantaggio. Credo che la Juventus disputerà una gara d'attacco, di pressione, una partita veloce per provare a segnare subito. L'Inter ultimamente sta bene, dopo la mazzata di Bergamo è in ripresa, ma non sarà semplice".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000