HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Gnocchi: "Sarri-Juve? Inventerà la tuta con la cravatta"

15.06.2019 08:41 di Tommaso Bonan   articolo letto 17227 volte
Fonte: Dal nostro inviato a Rimini, Lorenzo Marucci
© foto di Alberto Mariani

Gene Gnocchi ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com direttamente dal Vip Master di tennis in corso di svolgimento a Milano Marittima. Con il sorriso sulle labbra, si parte con i giudizi su Sarri alla Juventus: "E' una scommessa che mi intriga molto, anche solo l'idea di vederlo a bordo campo senza la tuta è interessante. Magari si inventerà la giacca della tuta con la cravatta. Poi voglio capire che Juve farà. Ancora non sappiamo se Dybala andrà via o se Higuain rimarrà".

Come vede Icardi con la maglia della Juve? "Lo vedo bene. Vedo però meno bene Wanda Nara a postare foto sui social...".

Conte all'Inter? "E' ovvio che qualcosa debba cambiare. Il suo arrivo è una garanzia per fare una campagna acquisti straordinaria. Conte deve essere poi capace di assemblare i giocatori e farla diventare una squadra. Quest'anno l'ho vista davvero poche volte giocare bene".

Il momento della Roma e la possibile partenza di Totti? "Dispiace perché uno come Totti, con le sue qualità, sarebbe assolutamente necessario. Evidentemente a Roma si fa fatica a fare le cose in maniera normale. Un monumento come Totti deve trovar posto e anche con un ruolo importante, la sua esperienza non può andare persa così. Mi dispiace molto per lui perché lo stimo tantissimo".

La stagione del Parma? "Ho molta fiducia in Faggiano e D'Aversa. L'anno scorso pur nelle difficoltà sono riusciti a fare una campagna acquisti dignitosa e centrare poi una salvezza per niente scontata. Quest'anno vediamo anche gli acquisti che verranno fatti. Se perde Inglese, ad esempio, il Parma perde tantissimo".

L'arrivo di Rocco Commisso alla Fiorentina? "Il calcio ormai è globalizzato, per andare avanti ha bisogno di denaro. Se questi personaggi garantiscono una gestione che porta le squadre ad essere competitive, non possiamo altro che dire: 'Perché no?'. I vecchi presidenti del resto non esistono più. Il suo italiano arrugginito? Per me la venuta di Commisso in Serie A è grasso che cola. Le sue conferenze stampa saranno materiale fantastico. Poi andrà a lezione da Cassano e sicuramente migliorerà...".

Guarda il video per il video con l'intervista completa!

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Gene Gnocchi: "Sarri? Metterà la giacca della tuta con la cravatta..." © video di Lorenzo Marucci

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Lo strano caso di Dries. In scadenza e sempre più al centro del progetto Chi la dura, la vince. Dries Mertens questa sera contro il Liverpool ha corso a vuoto per 80 minuti. Ha svariato su tutto il fronte offensivo per non dare punti di riferimento alla retroguardia avversaria producendo - quasi fino alla fine - scarsi risultati. Difficile fare la differenza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510