HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - L'agente Pastorello: "Il Napoli segue Del Grosso; Lazio e Roma su Abbruscato, Fiore può lasciare Torino"

22.12.2006 15:39 di Christian Seu   articolo letto 5546 volte

Nel primo pomeriggio di oggi i microfoni di Tuttomercatoweb si sono accesi per raccogliere le dichiarazioni di Federico Pastorello, procuratore di vari giocatori. Con Pastorello abbiamo parlato delle posizioni relative a Cristiano Del Grosso, che potrebbe lasciare Cagliari già a gennaio, Elvis Abbruscato, inseguito da diverse formazioni di spicco, e Stefano Fiore, che sta vivendo un momento difficile in quel di Torino.

Pastorello, Del Grosso può lasciare Cagliari a gennaio?
"Cristiano sta senza dubbio attraversando un momento particolare, dovuto all'esonero di Marco Giampaolo, che l'aveva fortemente voluto in Sardegna la scorsa estate. Ho parlato di recente con il presidente Massimo Cellino, che mi ha confermato il fatto che il giocatore è molto stimato dalla società".

Si parla insistentemente di un interessamento da parte del Napoli
"Qualcosa di vero c'è, lo posso ammettere. Ma ribadisco che il Cagliari punta molto su Del Grosso, quindi non è necessariamente detto che a gennaio faccia le valigie. Aspettiamo le valutazioni di mister Colomba, poi eventualmente prenderemo decisioni in merito".

Un altro elemento della sua scuderia particolarmente apprezzato è Elvis Abbruscato, il cui nome è accostato in questi giorni anche a squadre di un certo livello
"Elvis è un attaccante giovane, che sta vivendo un momento difficile: paga forse lo scotto dell'esordio in serie A, ma credo sia ampiamente preventivabile. Se ascolta i miei consigli, resta sicuramente a Torino, anche se tutto andrà valutato a seconda delle manovre di mercato che il club granata deciderà di intraprendere: se dovesse arrivare un centravanti, potrebbe diventare un errore persistere nel voler rimanere alla corte di Cairo. E in quel caso, ci guarderemo intorno. Al momento non abbiamo avuto esplicite offerte, ma gli interessamenti di certo non mancano".

Ultime in ordine di tempo, Roma e Lazio
"Sì, sono giunte queste voci anche a me. Io non posso confermarle: nessuno me lo ha chiesto in maniera esplicita, ma se girano certi rumors, qualche fondo di verità ci deve essere".

Parliamo di Stefano Fiore (nella foto con la maglia della Fiorentina): quanto di vero c'è nell'interessamento della Roma?
"Sono solo indiscrezioni giornalistiche. Nessuno dalla Capitale mi ha chiamato e sinceramente non mi aspetto che nessuno mi contatti. La Roma ha moltissimi giocatori che per caratteristiche assomigliano a Stefano: da Perrotta a Taddei, passando per Mancini e lo stesso Rosi. Mi pare difficile dunque ipotizzare che i giallorossi, ben coperti nel ruolo, siano interessati al mio assistito".

Fiore via da Torino già a gennaio: può diventare realtà?
"Vedere Stefano in panchina sinceramente mi fa effetto. Il Torino ha speso parecchio per arrivare al giocatore e dunque alla società non credo faccia piacere vederlo relegato ai margini dell'undici titolare. Al momento ci sono delle incomprensioni di tipo tattico con Zaccheroni, se la situazione non muterà tireremo le somme e siamo pronti a guardarci attorno, per trovare una valida soluzione per i prossimi sei mesi".

Livorno è un'ipotesi plausibile?
"Livorno è una piazza importante, con grandi ambizioni e una tifoseria molto vicina alla squadra. Non escludo nulla a priori, ma per il momento non ci sono stati contatti. Stefano ha 31 anni, cerca un club che abbia un progetto a lungo termine, come poteva essere quello del Torino".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

LIVE TMW - Piatek-Milan, Perinetti: "Vogliono vederci". Fratello di Higuain a Londra Premere F5 per aggiornare la pagina 17.50 - Il fratello di Higuain a colloquio con il Chelsea - Gonzalo Higuain è sempre più vicino al Chelsea. Il fratello Nicolas si trova attualmente a Londra per parlare con la dirigenza Blues e chiudere l'accordo economico per il suo trasferimento....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->