VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Nanni ricorda Maestrelli: "Gran motivatore e gestore del gruppo"

02.12.2016 08.30 di Lorenzo Marucci   articolo letto 2194 volte
© foto di Federico Gaetano

Quarant'anni fa moriva Tommaso Maestrelli, il tecnico che con la Lazio conquistò lo storico scudetto del 1974. A Franco Nanni, uno dei protagonisti di quel grande successo, abbiamo chiesto un ricordo di Maestrelli: "Era una persona seria e onesta - dice a Tuttomercatoweb.com - la sua grandezza era anche nel suo modo di parlare tranquillo e pacato. Sapeva convincerti. Ed è riuscito a creare un gruppo in cui tutti davano l'anima per lui. Era capace di dispensare una parola buona per tutti. Eravamo perfetti sconosciuti prima che arrivasse lui ma le sue intuizioni fecero sì che trovasse la collocazione gusta per ognuno, facendo in modo che la squadra si esaltasse".

C'è tantissimo dunque di lui nello scudetto...
"Certo. Ha sempre cercato di volare basso, non amava fare voli pindarici. Ci teneva frenati dal punto di vista dell'euforia. Ci diceva: 'Si, va bene però...'. Quel però ci stimolava perchè noi volevamo fargli vedere che si sbagliava. E invece con questo modo di fare aveva ragione. Tra l'altro doveva gestire uno spogliatoio in cui c'erano giocatori dal carattere forte, eppure lui riusciva a farli collaborare in campo. Magari qualcuno si meritava di essere rimproverato duramente ma lui sapeva adottare i metodi giusti per farli rendere".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 aprile 2004, Baggio gioca la sua ultima partita con la Nazionale Il 28 aprile 2004 è il giorno dell'ultima partita di Roberto Baggio con la Nazionale. Il match - amichevole, giocata a Genova - è quello...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
NESTI-PENSIERO – Volete sapere cosa ha in mente Tavecchio, con l'aria che tira? In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, resoconto e tabellini 34^ giornata Tutti i bonus e malus della 34^ giornata di Serie A       ATALANTA 2 - 2 JUVENTUS GOL (+3): Conti, Dani Alves, Freuler AUTOGOL (-2):...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi venerdì 28 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.