HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Napoleoni: "Problemi col Siena. Ora la Champions in Grecia"

05.02.2013 15:20 di Simone Bernabei   articolo letto 9262 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un ritorno in Italia durato solo qualche giorno. Giusto il tempo di un provino, col Siena, per poi salutare tutti e tornare nuovamente in Grecia. Stefano Napoleoni, attaccante classe '86 che negli ultimi giorni di gennaio si è allenato col club toscano, ha scelto di tornare nella Super League greca. Lo stesso giocatore, in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, ci ha raccontato i retroscena del mancato approdo al Siena e i motivi della nuova avventura in terra ellenica.

A gennaio il provino per il Siena. Tutto sembrava fatto, ma alla fine ha scelto ancora la Grecia. Perché la trattativa con i bianconeri è saltata?
"Ho passato diversi giorni a Siena, allenandomi con la squadra. Tutto sembrava fatto, il mister e lo staff tecnico erano contenti delle mie prestazioni. Poi, verso la fine del mercato, sono sorti alcuni problemi fra di noi e tutto è saltato. Adesso ho scelto di nuovo la Grecia: ho appena firmato un contratto di due anni e mezzo con l'Atromitos".

Oltre al Siena, c'erano da registrare gli interessi di Modena e Novara. Questi due progetti non la convincevano abbastanza?
"Senza fare nomi specifici, posso confermare che c'era l'interesse di altre società italiane. Io però ero tornato per giocare nel Siena. La trattativa non è andata bene e allora ho preferito fa ritorno in Grecia, dove avrò anche la possibilità di giocare le coppe europee".

Una scelta particolare: non sentiva il bisogno di tornare a casa?
"L'Italia, per certe cose, per un calciatore non è il massimo. Piuttosto che tornare in patria da "straniero" ho preferito fare ancora lo straniero lontano da casa. Qua in Grecia sto benissimo, ho scelto io questo campionato. Qua si sta bene, ormai mi sono adattato, conosco il campionato e la lingua. Con l'Atromitos ho scelto una delle prime tre squadre della Grecia, siamo in costante miglioramento e credo che sarà una buona vetrina per me".

Questo quindi presuppone già altri progetti futuri?
"Per adesso no. Voglio solo giocare e finire bene il campionato. Abbiamo la possibilità di qualificarci per la Champions League, quindi penso solo a quello. Se così non sarà, faremo l'Europa League. Non penso ad un futuro lontano da qui, ho 2 anni e mezzo e voglio fare del mio meglio con l'Atromitos".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie A femminile, Fiorentina tennistica. Agganciato il Milan in vetta Una Fiorentina tennistica batte l’Orobica nel primo posticipo della decima giornata di Serie A femminile e aggancia il Milan al primo posto a quota 24 punti. Le viola di Cincotta ci mettono poco più di mezzora per sbrigare la pratica: apre Stephanie Breitner, raddoppia Valery Vigilucci...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->