HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Orlandini: "DeLa ha sbagliato. E Ancelotti non va cambiato"

06.11.2019 19:00 di Lorenzo Marucci   articolo letto 4286 volte

"De Laurentiis doveva parlare con Ancelotti prima di prendere ogni decisione". La pensa così Andrea Orlandini, ex centrocampista partenopeo. "Per quanto riguarda invece i giocatori - dice a TMW - se c'è un ritiro a mio parere devono andarci. Anch'io ne ho fatti tanti. In campionato non stanno andando come si pensava, ero convinto che potessero dire la loro per lo scudetto. Ora peraltro la squadra ha perso un giocatore importante come Allan e manca un suo sostituto. Ma io torno anche indietro nel tempo: un altro punto a sfavore del presidente è stato aver perso Higuain e l'unico che poteva sostituirlo davvero e che era da prendere aveva un solo nome, Icardi".

Che stagione si prospetta ora per il Napoli?
"Quando ci sono questi bracci di ferro i giocatori possono anche rendere di più. Sta a loro far vedere quel che non hanno ancora dimostrato, Champions a parte. Non si doveva comunque arrivare a questi punti, non è bello per i tifosi. De Laurentiis doveva essere più chiaro".

E Ancelotti come lo vede?
"E' una persona con la testa sule spalle. Sul ritiro infatti ha detto che non condivideva ma accettava. Non cambierei nulla ora, per quanto riguarda il tecnico giudicherei verso aprile maggio".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Wyscout, ag. Lirola: "Fiorentina, puoi puntare all'Europa" Al Wyscout Forum di Amsterdam è presente anche Bruno Zandonadi, procuratore del terzino della Fiorentina Pol Lirola. Passato in estate dal Sassuolo al club viola, il laterale spagnolo classe '97, tramite il suo agente, s'è detto molto soddisfatto per come sta procedendo la sua avventura...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510