HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Van Dongen: "Solo con De Jong l'Ajax può farcela"

16.04.2019 11:00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7815 volte
Fonte: dal nostro inviato all'Allianz Stadium di Torino

Volto di Fox Sports Olanda, Milan van Dongen è a Torino dove racconterà Juventus-Ajax. Per Tuttomercatoweb.com, nel giorno della gara di ritorno dopo l'1-1 dell'andata alla Johan Cruyff Arena, racconta il suo punto di vista sulla partita. "La Juventus è una squadra forte, con una grande mentalità ma l'Ajax gioca bene. Anzi: all'andata devo dire che ha giocato in assoluto la miglior partita della stagione".
E non è andato oltre all'1-1.
"Purtroppo sì: tanto gioco, tante idee, tanta bellezza e una sola rete. E' stato poco concreto".
Dall'altra parte una Juventus così così. E Cristiano Ronaldo.
"Non ce lo aspettavamo alla Juve, sono sincero. In Olanda vediamo un campionato in declino, in Italia: stadi vecchi, poca innovazione, non è più quello di Van Basten, Rijkaard e Gullit. Per questo brava, bravissima la Juventus".
Dove potrebbe andare De Ligt?
"Non credo: è amico di De Jong, sogna il Barcellona e... Credo finirà lì".
Dovrebbe giocare. E se così non fosse?
"Se oggi non dovesse farcela, zero chances per l'Ajax. E' la fonte universale del gioco della squadra, è stato in grado di accendere una nuova luce anche nella Nazionale".
Come finirà a suo avviso la partita?
"Ha ragione Allegri: non uno 0-0. E credo che alla fine la Juventus passerà".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il punto sulla A femminile: alla Juve il derby d'Italia. Il Milan non molla Dopo il derby meneghino l’Inter perde anche il primo derby d’Italia al femminile contro la Juventus. Una sconfitta più netta di quella maturata contro le cugine rossonere che almeno per un’ora erano state fermate sul pari. La Juventus infatti parte col piede giusto e dopo mezzora...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510