Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Vidallè presenta Correa: "Elegante e tecnico, un talento raro"

ESCLUSIVA TMW - Vidallè presenta Correa: "Elegante e tecnico, un talento raro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 05 dicembre 2014 20:45Serie A
di Simone Lorini

Ai nostri microfoni, Jonathan Vidallè, osservatore per il Sud America per l'Arsenal, presenta il talentuoso Joaquin Correa, obiettivo di mercato dell'Inter per l'anno prossimo: "E' fortissimo tecnicamente, ha un buon cambio di passo, anche fisicamente è ben messo ed è davvero elegante. E' un giocatore che gli manca solo un po' di sacrificio in fase di non possesso, ma questo lo può imparare in Italia. Può diventare un 'box-to-box', oggi come oggi talenti del genere in Argentina sono rari", dice ai nostri microfoni l'ex calciatore dell'Aquila e collaboratore del Boca Juniors.

Lo vedi già adatto al calcio italiano?
"Assolutamente sì, l'ho visto tante volte e per il calcio inglese gli manca qualcosina ma all'Inter penso possa fare bene, anche per il più rapido adattamento degli argentini al calcio italiano. E' un giocatore tecnico, capace di giocare dietro le punte, che fa la differenza nell'uno contro uno, ma che può anche essere dirottato sulla fascia".

Per l'Arsenal invece c'è qualche giocatore interessante nel mirino?
"E' difficile trovare un giocatore pronto per la Premier League ora come ora, in questo periodo la materia prima è un po' 'peggiorata', si lavora tanto sul fisico e sulla rapidità, meno sulla tecnica. Stiamo vedendo qualche giovane, l'Arsenal lavora tanto sui talenti emergenti e puntiamo a inserire giocatori che in un anno e mezzo-due possano già essere pronti per la Prima Squadra".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000