HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Faccini: "Roma, buon successo. Ma vedo una squadra presuntuosa"

08.11.2018 16:21 di Lorenzo Marucci   articolo letto 1561 volte
Faccini: "Roma, buon successo. Ma vedo una squadra presuntuosa"

Con la vittoria di ieri contro il CSKA Mosca la Roma ha quasi guadagnato il pass per gli ottavi di Champions. Restano però dei dubbi sulla squadra, ancora poco convincente sotto il profilo del gioco e della gestione della partita. "Fondamentale è stato il successo, per quel riguarda il resto c'è da fare qualche piccola critica", dice Alberto Faccini, ex attaccante giallorosso, in un'intervista al sito TimGate. "E' stata una Roma un po' troppo presuntuosa, anche in considerazione del fatto che nella ripresa ha potuto giocare in superiorità numerica. Il CSKA è una squadra di giovani e ora in realtà l'esame campionato rispetto a questa partita è un'altra cosa. il match con la Samp è delicato, i tifosi vogliono delle risposte anche in campionato". 

Su Dzeko che idea si è fatto? Perché questo rendimento così negativo?
"In generale vedo da parte sua un po' di supponenza, un atteggiamento quasi come per dire: 'fate di tutto per darmi via'. L'ho visto perdere palla senza rincorrere l'avversario e questo è un campanello d'allarme. Per ora è una Roma da sei meno. Bisogna riprendere la concentrazione e dare la possibilità a Di Francesco di lavorare tranquillamente senza metterlo così spesso in discussione". 


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il PSG è campione prima di giocare. Decisivo il pareggio del Lille Dopo aver sprecato due match point, il PSG è campione di Francia senza neanche scendere in campo visto il pareggio per 0-0 del Lille sul campo del Tolosa. I parigini, impegnati questa sera contro il Monaco, si sono così laureati campioni di Francia con 6 partite ancora da giocare. I...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510