HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Falco trasforma il Lecce, Gabriel beffato da Pandev: i voti di TMW

09.12.2019 05:40 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 2119 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

LECCE-GENOA 2-2 - 31' Pandev, 45'+5 Criscito rig., 60' Falco, 70' Tabanelli

Gabriel 5 - Grave pasticcio in occasione del vantaggio genoano. Prendere un gol da 40 metri è più un demerito che merito altrui. Prova che passa da disastrosa a negativa poiché è abile sullo 0-2 a tenere in vita i suoi salvando su Agudelo da due passi.
Rispoli 5.5 - Soffre soprattutto nella prima parte di gara, non riucendo ad accompagnare l'azione e vedendo anche il Genoa colpire spesso dalle sue parti.
Lucioni 5 - Stende Pandev nel finale di primo tempo, rischiando di chiudere anticipatamente la partita dei salentini. Diffidato, salterà la partita contro il Brescia.
Dell'Orco 5.5 - Rischia di naufragare assieme a tutto il reparto, lasciando anche delle voragini in mezzo. Migliora col passare dei minuti.
Calderoni 5.5 - Non riesce a spingere e, anzi, il Genoa spesso sfonda.
Majer 4.5 - Perde molti, troppi palloni e contrasti. La cosa grave che entrambi costano le due reti. Nella prima circostanza Pandev è più lesto a leggere il rinvio di Gabriel, nel secondo caso trasforma una potenziale occasione offensiva del Lecce nella ripartenza che vale il rigore del 2-0 per il Genoa. Liverani lo toglie all'intervallo. (Dal 46' Tabanelli 7 - È tutta un'altra storia. Altro piglio, altro impatto sulla partita. Segna la rete che vale il pareggio e tiene a distanza una diretta concorrente per la salvezza).
Tachtsidis 6 - Riabilita la prestazione prendendo coraggio assieme alla squadra, trova la lucidità di ragionare, tessendo la manovra alla ricerca della rimonta.
Petriccione 6 - I nuovi innesti si intendono subito con lui che è bravissimo ad accompagnarli, vedi l'azione del gol dell'1-2 di Falco. Si fa ammonire e salterà la prossima sfida di campionato.
Shakhov 5- Nessun contributo né in fase di costruzione né di interdizione. (Dal 59' Farias 6.5 - Fa subito "casino", nel senso buono del termine. Scuote i salentini che non a caso iniziano la rimonta col suo ingresso in campo).
Babacar 5 - Un colpo di testa telefonato e poco altro. Si incarta sullo 0-1 a pochi passi dal portiere. Esce tra i fischi. (Dal 51' Falco 7.5 - Entra e cambia la partita. Si inventa un gol "alla Del Piero" da schema su calcio d'angolo, poi pennella per la testa di Tabanelli che fa 2-2. Provvidenziale).
La Mantia 5.5 - Sgomita e sfiora anche in un paio di occasioni la rete, non riesce però mai a costringere Radu alla parata.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Brescia-Lecce, formazioni ufficiali: torna Lapadula nell'attacco salentino Di seguito le formazioni ufficiali di Brescia-Lecce: Una sola novità per Corini rispetto alla partita vittoriosa contro la SPAL: Cistana squalificato lascia il posto a Mangraviti. Mateju vince il ballottaggio con Martella a sinistra e davanti è confermato Torregrossa al fianco...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510