HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Fallimento Parma, cosa accadrà adesso al club ducale

19.03.2015 16:07 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 42598 volte
© foto di Federico Gaetano

Il Parma Calcio è ufficialmente fallito. Lo ha decretato il Tribunale di Parma, con l'avventura Giampietro Manenti che termina nel peggiore dei modi. Adesso il giudice Pietro Rogato ha nominato due curatori fallimentari, Angelo Anedda ed Alberto Guiotto. Questi tracceranno una valutazione del Parma Calcio con impianti, beni e proprietà, mentre sarà aperto al contempo l'esercizio provvisorio: questo non è altro che l'istituzione di un esercizio che beneficerà sino a fine stagione dei 5 milioni dalla Lega Calcio in attesa dell'asta fallimentare. La valutazione del Parma consterà di circa un mese e mezzo di lavoro, tempi tecnici compresi. Si potranno tenere due aste fallimentari, secondo le previsioni, con due strade possibili per il futuro: se un compratore dovesse decidere di acquisire il club, compreso il debito sportivo che sarà calcolato dai curatori (e che potrà diminuire in caso di concordati coi vari creditori), allora il Parma ripartirà dalla Serie B. In caso contrario, ovvero se nessuno dovesse decidere di acquistare il Parma Calcio, allora la società ripartirà dai dilettanti con un nuovo nome e, successivamente, con l'ipotesi di riacquistare anche il nome ed il titolo sportivo come accaduto per esempio in passato alla Fiorentina.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...

Primo piano

...con Marchetti “L’Ascoli è forte, ha voglia di riscatto. Sarà una partita difficile, importante. Dare continuità ci proietterebbe in alto, vogliamo fare bene”. Così a TuttoMercatoWeb il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, in vista della partita contro l’Ascoli. Mercato: che farete a gennaio? “Questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->