HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

FIGC, Gravina: "SuperChampions? Difendiamo il merito sportivo"

19.05.2019 18:31 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1580 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport, parlando anche della possibile nuova SuperChampions: “Riforma delle coppe europee inaccettabile? Con i presupposti iniziali, sì. Però è già cambiato qualcosa rispetto alla versione più strong, ma non è ancora sufficiente. Al netto della collocazione delle partite di Coppa, di cui non voglio nemmeno discutere, la questione che deve starci più a cuore è la difesa del merito sportivo. Qui la discussione è aperta. Mi sembrava che nelle bozze circolate prima di Budapest si parlasse di un coefficiente storico in base al quale regolare l’ingresso nella competizione dal 2024, e di un sistema sostanzialmente chiuso. Venerdì su questo punto sono stato rassicurato, mi è stato detto che i piazzamenti nei campionati continueranno a determinare l’ingresso nelle tre coppe europee, magari non nei numeri attuali, ma insomma non spariranno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Caos Palermo, Tuttolomondo: "Pronti a tutelarci in ogni sede" Salvatore Tuttolomondo, patron del Palermo, in conferenza stampa ha voluto chiarire la situazione legata all'iscrizione del club rosanero al prossimo campionato di Serie B: "La polizza sta arrivando via PEC a noi e alla Lega di Serie B. Fideiussione? Non abbiamo alcuna preoccupazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510