HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

Finalmente un ruolo operativo: Maldini, non più solo bandiera del Milan

14.06.2019 14:30 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 5698 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Direttore Sviluppo Strategico Area Sport era un ruolo talmente nuovo da risultare incomprensibile. Da risultare poco operativo, pure. Per questo i dubbi sul presente e sul futuro di Paolo Maldini c'erano, in casa Milan. Lui, che ha aspettato a lungo, per tornare nel calcio. Lui che ha aspettato a lungo il Milan. Il suo Milan. E' tornato con Leonardo al centro di un progetto diverso, dopo Mirabelli, dopo Fassone. Ora con Elliott, col fondo ma per tornare in cima. E' rimasto solo lui, via il brasiliano e via Gennaro Gattuso. Solo che con l'avvento di un nuovo corso, serviva un'altra carica. Perché Direttore Sviluppo Strategico Area Sport cos'è, in fondo? Disse, in sede di presentazione: "Seguirò prima squadra, settore giovanile, mercato, rapporti con l'allenatore". Solo che è tutto, niente, troppo. Sicché meglio specificarli, i ruoli. Non solo bandiera, tramite, ma una carica finalmente operativa. Paolo Maldini è il nuovo direttore tecnico rossonero. Per ripartire con un nuovo ciclo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Slavia, in Youth League è trionfo nerazzurro: 4-0 16.38, Handanovic: "Dobbiamo pensare solo a questa partita" - Ai microfoni di SkySport il capitano dell'Inter Samir Handanovic parla dell'esordio in Champions League in programma questa sera contro lo Slavia Praga a San Siro: "Le aspettative sono alte come lo erano l'anno scorso....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510