VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Serie A

Finisce l'esilio: Icardi può prendersi l'Argentina

19.05.2017 22.45 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 9948 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Finisce l'esilio. Il più incomprensibile nella storia recente del calcio argentino, almeno stando ai valori tecnici. Perché il parco attaccanti della Seleccion sarà anche immenso e di valore, ma tenere fuori uno come Mauro Icardi è (era) un delitto. In serata l'Argentina, che aspetta solo la fine della Liga per ufficializzare l'arrivo di Sampaoli come prossimo commissario tecnico, ha annunciato la convocazione del centravanti dell'Inter per le gare contro Brasile e Singapore. Finisce così, a poco meno di quattro anni dall'ultima presenza, la lontananza del niño del partido dalla nazionale argentina. Da quegli otto minuti giocati a Montevideo il 16 ottobre 2013 sono passati 78 gol in 146 partite con la maglia dell'Inter, più di uno ogni due gare. Ma sembrava che non importasse.

Inutile cercare in campo le motivazioni per l'esclusione: a prescindere dalle innumerevoli smentite, è difficile immaginare che non abbiano pesato le vicende personali di Icardi. A Sampaoli, che dal maestro Bielsa ha preso l'aura di santone ma sa essere molto pratico, della vita privata interessa fino a un certo punto. E fra le condizioni per accettare l'incarico, dicevano le indiscrezioni, ha posto la possibilità di convocare Icardi, senza se e senza ma. Ora, la palla passa al centravanti di Rosario: la concorrenza resta viva e acerrima. Per il ruolo da centravanti titolare vi è infatti un certo Gonzalo Higuain, ma a seconda del modulo che sarà scelto da Sampaoli bisogna considerare anche giocatori come Lionel Messi, Paulo Dybala e Sergio Agüero. Quest'ultimo, a proposito, è il vero escluso eccellente in queste convocazioni. Ma resta parte di un attacco stratosferico, in cui Icardi dovrà sgomitare per trovare spazio. Da oggi, però, avrà almeno la possibilità di farlo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 maggio 1997, il Vicenza conquista la Coppa Italia in finale contro il Napoli Il 29 maggio 1997 il Vicenza vince la Coppa Italia battendo 3-0 il Napoli nella finale di ritorno (all'andata 1-0 per i partenopei)....
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Il Crotone dei miracoli ha la grinta di Gattuso In questo spazio, riassumo tutte le mie opinioni sull'attualità calcistica, in dimensione-diario, in ordine decrescente, dalla più...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 38^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 38^ giornata di Serie A ATALANTA 1-0 CHIEVO GOL (+3): Gomez  ASSIST (+1): Cristante AMMONITI (-0,5): Caldara ESPULSI (-1):  --...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 29 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.