Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Fiorentina, Callejon risorsa e non problema. Ma la seconda punta non è il suo ruolo

Fiorentina, Callejon risorsa e non problema. Ma la seconda punta non è il suo ruolo
© foto di Federico De Luca 2020
venerdì 30 ottobre 2020 08:15Serie A
di Dimitri Conti

"Ha già giocato lì ai tempi del Real Madrid", è la giustificazione ricorrente fornita da Iachini a chi, in queste prime uscite viola, gli abbia chiesto della collocazione tattica di Jose Maria Callejon nella sua Fiorentina. Già, peccato che lo spagnolo non vesta la camiseta blanca da ormai quasi dieci anni, e che il palcoscenico a livello internazionale se lo sia conquistato da laterale di destra, specialmente in attacco, con la maglia del Napoli. Un background calcistico che per il momento il tecnico viola ha deciso di ignorare, puntando invece sulla volontà di inserire il classe '87 in una coppia di attaccanti centrali, con lo specifico ruolo di seconda punta. La risposta, nonostante sia già arrivato il gol, una rete viziata da deviazione nel successo di ieri sul Padova, non è apparsa esaltante. A chi lo immaginava al posto di Chiesa a tutta fascia, Iachini ha risposto invece così, per il momento anche a causa della pesante assenza di Ribery da tamponare. Sulla lunga distanza, però, l'idea di vedere Callejon e Ribery alternarsi, qualora fossero entrambi disponibili, appare poco percorribile e necessità di un correttivo tattico, considerando anche il contemporaneo bisogno di avere qualcuno più di peso là davanti. Al momento quello del cambio modulo è però uno scenario che non sembra in essere, seppure la Fiorentina, agli occhi di molti, possa apparire come un cantiere al lavoro. Il punto è che chi dirige i lavori non è così sicuro del proprio posto e, a proposito di Callejon e di persone con cui si è trovato al meglio in carriera, l'ombra di Sarri torna a far pressione su di lui, dopo le ultime notizie - anticipate proprio qui su TMW - a proposito della sua risoluzione con la Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000