HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Serie A

Fiorentina-D'Agostino, i perchè della comproprietà

08.06.2010 12:37 di Matteo Magrini   articolo letto 11149 volte
Fonte: firenzeviola.it
© foto di Federico De Luca

Gaetano D'Agostino, ormai è cosa nota, è un giocatore della Fiorentina. Nessun dubbio, domani la presentazione e arrivederci a Cortina. Qualche perplessità invece, resta sulla formula del trasferimento. Titolo definitivo? Comproprietà? La società viola, nell'annuncio ufficiale, parla di compartecipazione ma la realtà sostanziale è un'altra.

Come già accaduto nell'operazione Felipe, lo scorso gennaio, si tratta di un escamotage di natura tecnico-economica. Spieghiamoci. La Fiorentina e l'Udinese si sono accordate sulla base di circa 9 milioni di euro per l'intero cartellino. Per permettere ai viola di metterne a bilancio solo una parte però, si è deciso per la formula della comproprietà. In poche parole. Con l'Udinese è già tutto scritto anche per l'altra metà di cartellino, che però sarà pagata solo il prossimo anno. In questo modo Pantaleo Corvino, e gli amministratori gigliati, potranno mettere nel bilancio di quest'anno solo 4,5 milioni di euro e non i nove che in realtà serviranno per l'operazione.

Niente di strano, è il calcio moderno. La stessa Juventus, sempre con l'Udinese, ha raggiunto lo stesso tipo di accordo per Simone Pepe. Il costo dell'operazione è di 10 milioni, ma nel bilancio stagionale l'esterno della Nazionale apparirà come acquistato in compartecipazione per circa 5 milioni. Nel calcio dei ragionieri, e dei bilanci da sistemare, succede anche questo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, per il centrocampo occhi su Fofana e De Paul Il Napoli ha chiesto informazioni per Rodrigo De Paul e Seko Fofana, centrocampisti dell'Udinese, in vista di giugno. Sull'argentino c'è anche l'Inter, ma è valutato circa 30 milioni. A riportarlo è SportItalia.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->