HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Fiorentina, Montella ammette: "Ci mancano tranquillità e concretezza"

19.05.2019 17:39 di Rosa Doro   articolo letto 5620 volte
© foto di Federico De Luca

Dopo la sconfitta rimediata in casa del Parma, il tecnico del Parma Vincenzo Montella è intervenuto ai microfoni di Radio Rai 1:

Adesso ha paura della Serie B?
"La paura non ti porta da nessuna parte, bisogna concentrarci di più di quanto abbiamo fatto oggi e mettere la voglia anche domenica, forse anche di più. E' difficile commentare questa gara, la squadra ha creato tantissimo e non è stata brava a concretizzare ancora una volta".

Cosa la fa innervosire?
"Il metodo di giudizio unilaterale sulle piccole cose, chi ha giocato a calcio lo sa, alcuni falli a limite dell'aria non sono stati visti e non è accettabile".

Si sente di fare un appello ai suoi giocatori e alla città?
"Col Genoa sarà fondamentale, credo che la città sarà con noi. Anche oggi la squadra ha creato 5-6 occasioni, la mancanza di tranquillità è da migliorare non il livello dei giocatori, la mancanza di tranquillità sta incidendo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Juventus, agenti di Mandzukic in Qatar. Situazione di stallo Negli ultimi giorni c'è stata una frenata nella trattativa per portare Mario Mandzukic all'Al Rayyan. Gli agenti del croato della Juventus sono volati in Qatar per incontrare i vertici del club, fra i più antichi del paese, e provare a sbloccare ua situazione che adesso vive un momento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510