HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Fiorentina, Pradè: "Mancano due giocatori per completare la rosa"

22.08.2019 23:45 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 7195 volte

Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Siamo felicissimi. Ringraziamo tutti a partire dal presidente Commisso che ha reso possibile una cosa che sembrava non esserlo. Ribery porta entusiasmo, identità e voglia per il movimento oltre che voglia di vittoria in un gruppo molto giovane".

Ribery è il colpo più importante della sua carriera?
"Sicuramente sì, soprattutto in un momento dove è difficilissimo portare campioni di questo livello. Ronaldo ha aperto un percorso e ci guardano in un'altra maniera come i giocatori grazie a Ribery, guarderanno in un altro modo anche la Fiorentina".

Bonifazi e Raphinha piacciono?
"Sono tutti giocatori che possono essere interessanti. Da lunedì succederanno un sacco di cose e vederemo di fare il meglio per accontentare tutti, allenatore, presidente e tifosi. Dobbiamo però ricordarci che questo, per noi, è un anno di transizione sportivamente parlando".

Quanti giocatori mancano per completare la rosa?
"Un paio".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Repubblica: "Derby e primato, è momento Inter" "Derby e primato, è momento Inter". Questo il titolo in prima pagina dell'edizione odierna de La Repubblica. La formazione di Antonio Conte si è imposta 2-0 sul Milan nel derby della Madonnina e si confermata al primo posto in classifica a punteggio pieno. Decisivi per i nerazzurri...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510