HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

FOCUS TMW - Limite prestiti, Inter a quota 24: ma 50 milioni bruciati

14.09.2018 13:00 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 19636 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La FIFA vuole limitare i prestiti: solamente 8 a stagione. L'Inter ne ha 24

Il Fair Play Finanziario aiuta l'Inter a decimare i propri (ottimi) giovani, cedendoli a peso d'oro prima che possano andare via in prestito. Così Bettella, Carraro, Valietti e Radu valgono 26 milioni (farebbe sorridere se non fosse tutto vero) e non infoltiscono le fila dei giocatori di proprietà ma ceduti. Paradossalmente l'Inter con una squadra B sarebbe praticamente a posto (18 under).

PIU' DI 50 MILIONI DI EURO - Non ci sono solo i Rover e gli Emmers nei prestati. Bensì anche gente arrivata qualche tempo fa ma poi rivelatasi una delusione in nerazzurro. Sono i casi di Gabriel Barbosa, 28 milioni di euro, Ansaldi - una decina - Bastoni (altrettanti) e Karamoh, poco più di 5. E in questa classifica non c'è Joao Mario, ceduto un anno fa al West Ham e fuori dalle rotazioni.

Ecco la lista

PRESTITI
Ansaldi, Bandini, Tassi, Romanò, Gabigol, Tommasone

UNDER 21
Di Gregorio, Pissardo, Vanheusden, Lombardoni, Dimarco, Sala, Cagnano, Mattioli, Palazzi, Emmers, Rivas, Bakayoko, Rover, Souare, Pinamonti

UNDER 21 MA NON DEL VIVAIO
Bastoni, Karamoh, Brignoli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Roma, Gandini verso la risoluzione: è pronto per tornare al Milan Negli ultimi giorni c'è stata un'accelerata verso il ritorno di Umberto Gandini al Milan. Il dirigente è pronto per risolvere il contratto con la Roma e tornare in rossonero. Si occuperà dei rapporti con l'UEFA, che aspetta sempre le motivazioni del TAS di Losanna per tornare a discutere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy