Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Fonseca e l'amore nato in Champions, quando anche una terza scelta può essere quella giusta

Fonseca e l'amore nato in Champions, quando anche una terza scelta può essere quella giusta TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 30 aprile 2020 15:28Serie A
di Dario Marchetti

Tra la Roma e Fonseca, ormai è amore. Non servivano parole, ma il tecnico portoghese si è dichiarato apertamente: “E’ vero, sono innamorato della Roma. Per me è un sentimento unico che ho per la squadra e per la città. Quello che io vivo qui con i tifosi è unico". Dichiarazioni che hanno conquistato definitivamente tutti, anche i più scettici all'arrivo del tecnico portoghese. E pensare che la prima scintilla nasce in una fredda serata all'Olimpico. La Roma affrontava in Champions lo Shakhtar, ribaltando il 2-1 della gara d'andata grazie all'1-0 di Dzeko e a un'atmosfera incredibile allo stadio. "In quel momento ho sentito una grande voglia di allenare la Roma" la racconta Fonseca. Un po' assomiglia a come Ronaldo si è innamorato della Torino juventina: ovvero prima segnandogli con il Real in rovesciata e poi uscito a tra gli applausi dell'Allianz.

Solo che tra la Roma e Fonseca passerà del tempo prima che i giallorossi trovino il coraggio di fare un passo verso l'allenatore portoghese. Sarebbe sbagliato, infatti, dire che l'ex tecnico dello Shakhtar fosse stata la prima scelta del club. Totti provò prima a convincere Conte, ma una volta incassato il "no" del mister leccese, la società virò su Gasperini. Dopo il secondo rifiuto Petrachi si ricorda di Fonseca che già con il Torino aveva seguito. A dimostrazione che delle volte anche le terze scelte possono esser corrette perché, al netto degli alti e bassi dovuti anche a un adattamento alla Serie A, il tecnico ha conquistato tutti sia dentro che fuori Trigoria.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000