Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Genoa, in attesa di novità dalla Lega: la partita con il Torino sempre in bilico

Genoa, in attesa di novità dalla Lega: la partita con il Torino sempre in bilicoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 30 settembre 2020 07:30Serie A
di Andrea Piras
fonte Da Genova

Quattordici tesserati positivi al Covid-19. Il numero fa certamente effetto ma è quanto è emerso dagli esami dei giorni scorsi al gruppo squadra in seguito al contagio di Mattia Perin e, seppur lieve, di Lasse Schone nelle giornate di sabato e domenica. Il virus ha colpito in maniera massiccia Villa Rostan anche se va segnalato la maggior parte non presenta fortunatamente sintomi ma certamente è stato, ed è tuttora, un problema per la squadra di Rolando Maran. Immediatamente sono scattate le procedure previste dal protocollo così come in precedenza, va sottolineato, in casa rossoblu si è sempre seguito quanto previsto dalle norme anti-contagio.

Niente allenamenti - Immediatamente sono state sospese tutte le attività al centro sportivo "Gianluca Signorini". Gli allenamenti non si sono tenuti, tutti i dipendenti, anche chi non rientra nell’area sportiva, sono stati sottoposti a tampone. I risultati arriveranno nella mattinata di oggi. La squadra intanto si trova in isolamento presso le proprie abitazioni. “Il via libera lo attendiamo dalla Asl” ha detto nella giornata di ieri a Sky Sport il direttore generale corporate Flavio Ricciardella. La situazione è in evoluzione e sotto il monitoraggio delle autorità competenti.

La gara col Toro? - Naturalmente l’attenzione è anche rivolta alla partita che il Grifone dovrebbe giocare sabato alle 18. L'incertezza riguarda il regolamento della Lega di Serie A che, al contrario delle altre leghe europee, non prevede un numero minimo di calciatori negativi per disputare le partite - la UEFA ne indica almeno tredici -. "Abbiamo avvisato subito la Lega e la Federazione - ha proseguito Ricciardella - non abbiamo fatto alcuna richiesta ma ci aspettiamo una decisione coerente col momento, nell'interesse di tutti". Sulla stessa onda anche il ds Faggiano che a Il Secolo XIX ieri ha commentato rapidamente: "Ora vediamo, penso lo chiederemo: non ci possiamo allenare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000