Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Genoa-Juventus 1-3, le pagelle: Dybala show, Ronaldo fa il CR7. Pinamonti punge

Genoa-Juventus 1-3, le pagelle: Dybala show, Ronaldo fa il CR7. Pinamonti pungeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 01 luglio 2020 06:08Serie A
di Ivan Cardia

GENOA-JUVENTUS 1-3
(76' Pinamonti; 50' Dybala, 56' Ronaldo, 73' Douglas Costa)

Perin 6.5 - Plastico su Dybala e Ronaldo, poi ancora reattivo sul portoghese nel primo tempo. Nella ripresa i protagonisti restano quelli, l'esito cambia: incolpevole sui bei gol del 10 e del 7 bianconeri, così come su quello di Douglas Costa.

Romero 6 - CR7 punge quando gira alla larga. Coriaceo, senza troppe sbavature.

Soumaoro 5,5 - Sulle palle aeree, meglio stargli lontano. Ma il duello con un non specialista come Dybala è semplice, per uno come lui. Troppo morbido, come tutta la retroguardia di Nicola, sul gol di Ronalo.

Masiello 5 - Esce leggermente in ritardo su Cristiano e il portoghese non perdona. Qualche incertezza qua e là.

Ghiglione 5,5 - Qualche abbozzo di iniziativa, non grandissima sofferenza su Danilo che spinge poco o punto. Niente di memorabile. (Dal 62' Barreca 5,5 - Douglas Costa appena entrato è una brutta bestia. In teoria sarebbe fresco anche lui, il brasiliano lo lascia sul posto e segna. ).

Behrami 5,5 - Fuori giri sul gol di Dybala che apre e forse chiude la sfida. Meglio quando sforna palloni in avanti.

Schone 5,5 - Regista ma di marcatura sui portatori di palla avversari, esce per evitare il secondo giallo e per qualche pallone perso di troppo. (Dal 46' Lerager 5 - Dieci minuti per toccare il primo pallone. Non suona esattamente la carica).

Cassata 5 - Gara da mal di testa sull'uruguaiano Bentancur, che lo sovrasta in qualsiasi fondamentale. (Dal 78' Pandev 5,5 - La Juve è la sua vittima preferita, gioca troppo poco per bucarla).

Sturaro 6 - Tiene botta su Cuadrado: mica scontato, anche se lo conosce benissimo. (Dal 75' Biraschi 6 - Suo il cross da cui nasce il gol di Pinamonti. Buon impatto).

Favilli 5 - Qualche bel movimento, si presenta anche dalle parti di Szczesny. Ma, troppo veemente sulle caviglie dei difensori bianconeri, rischia il rosso dopo mezz'ora e Nicola lo toglie per precauzione. (Dal 46' Sanabria 6 - Una ventata di freschezza. Non fa sfracelli, ma risveglia il Grifone dormiente).

Pinamonti 6,5 - È l'uomo della speranza. Segna il 3-1 che vale accorciare le misure ma non basta per agguantare i campioni d'Italia. Un messaggio, anche a chi lo segue sul mercato.

Nicola 5,5 - Il suo Genoa fa quel che può, contro una squadra oggettivamente superiore. Prudente (probabilmente a ragione) sui cambi, non sbaglia e indovina anche l'ingresso di Sanabria. Anche contro la prima della classe, però, serve qualcosa in più
.

Szczesny 6 - Può poco o nulla sul gol, salva un eventuale 3-2 sempre di Pinamonti. Non molto impegnato.

Cuadrado 6 - Bene in spinta, a tratti dominante. Finisce a terra sul dribbling secco del 99 rossoblù: mezzo voto in meno.

De Ligt 6,5 - Prende per mano la difesa ed è una novità vista l'esperienza del suo compagno. Le critiche sono soltanto un ricordo, è una certezza.

Bonucci 6 - Come detto, stavolta si fa accompagnare, più di quanto non accompagni il giovane olandese. Non benissimo sul cross che vale il 2-1.

Danilo 5,5 - Torna e deve ricacciare le sensazioni negative tra rigore e rosso alle prime uscite. Fa il compitino.

Bentancur 7 - Cresce, a vista d'occhio. Chiude nella posizione che con ottime probabilità sarà sua in futuro, ma gioca un gran partita da mezzala. Su ogni palla, sempre pulito e puntuale.

Pjanic 6,5 - Forse gli effetti del mercato li immaginiamo noi. È il solito Miralem di questa ripresa: non male, ma neanche dominante. Qualche iniziativa lodevole, aumenta i giri del motore (supera i 100 tocchi) e dà il via al gol di Ronaldo. Comunque meglio. (Dal 74' Ramsey 5 - Entra e tempo tre minuti manda in porta... Pinamonti. Per sua fortuna c'è Szczesny).

Rabiot 5,5 - Si vede addirittura nell'area avversaria, pur senza fare male. Flemmatico come sempre: senza infamia e come al solito senza lode. (Dall'84' Matuidi s.v.).

Bernardeschi 6,5 - Forse giocare fuori casa gli allegerisce la pressione. Sta di fatto che, dopo Bologna, sforna un'altra prestazione concreta. Gli manca il gol: alla lunga non sarà un dettaglio. (Dal 66' Douglas Costa 7 - Il giochino funziona. Quindi giusto riproporlo. Fresco, a gara in corso, contro avversari stanchi, è praticamente una certezza. E infatti trova subito il 3-0).

Dybala 7,5 - Sblocca il risultato per la settima volta in questo campionato: è il trascinatore della Juventus. Che lo stava vendendo in estate, è sempre bene ricordarlo. Anche stavolta il gol è una perla, di slalom e di fino. (Dall'84' Olivieri s.v.).

Ronaldo 7 - Ci prova nel primo tempo, ci riesce nella ripresa. Torna alla rete su azione: un gol dei suoi, una sassata violenta dalla distanza che brucia Perin. Sono 24 in questa Serie A. Poi si riposa ed esce per la seconda volta in stagione. (Dal 74' Higuain 6 - Tenta una stoccata una, ma stavolta non trova la gloria).

Sarri 6,5 - A furia di aspettare una Juve sarrista, sembra quasi che ci si dimentichi la cosa più importante. Vincere. E lui vince tre volte su tre in campionato: punti facili? Sarà, ma intanto per la Vecchia Signora è cruciale farli. Funziona il giochino del poco turnover, perché la squadra è in sintonia e sembra aver trovato i giri giusti. Douglas Costa mossa a gara in corsa: funziona anche questo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000