HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Genoa, Pereira: "Contro la Juve partita incredibile. Peccato per CR7"

23.03.2019 20:30 di Daniel Uccellieri   articolo letto 5829 volte
Genoa, Pereira: "Contro la Juve partita incredibile. Peccato per CR7"

Sulle pagine di Tuttosport troviamo una lunga intervista a Pedro Pereira, esterno portoghese del Genoa: "Il mio vero ruolo? Io mi sento più terzino. Ballardini mi utilizzava esterno di centrocampo per le mie capacità fisiche di corsa e forza perché posso fare tutta la fascia. Ma quello che mi piace di più come ruolo è il terzino, ormai sono abituato. Prandelli è venuto a dare tranquillità alla squadra ed era quello di cui c'era bisogno. Ha trovato poi un suo modulo e ogni volta che giochiamo ci troviamo sempre meglio e questo ci sta dando molta fiducia. Scendiamo in campo per fare quello che a noi piace di più e siamo sempre pronti per farlo. Juventus stanca quando l'abbiamo battuta? Hanno avuto tutto il tempo di recuperare. Noi abbiamo fatto una partita veramente incredibile. Abbiamo giocato da squadra sempre: attaccato assieme e difeso assieme. Se giochiamo sempre così possiamo affrontare qualunque avversario. CR7 in Italia? Il livello della serie A è cresciuto molto e poi in Portogallo prima si vedeva solo qualche gara delle big, ora invece si seguono e si vedono praticamente tutte. Ronaldo ha portato qualcosa di più al calcio italiano che sta diventando uno dei più forti in Europa come era una volta. Sarebbe stato bello batterlo giocandoci contro ma è pur sempre la Juventus ed ogni giocatore che scende in campo di loro è fortissimo e noi abbiamo comunque giocato bene ed abbiamo vinto meritatamente".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Strinic: “Giampaolo, il Milan non è per tutti. Pioli ok” “Mi alleno con un preparatore in attesa di rientrare”. Dalla Croazia il difensore Ivan Strinic, svincolato dopo aver risolto il contratto con il Milan, continua ad allenarsi, in attesa di rientrare e tornare protagonista. E intanto parla a TuttoMercatoWeb. Su di lei c’erano Parma...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510