HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

Genoa, Thiago Motta: "Ci salveremo tutti insieme. Qui grazie a Preziosi"

23.10.2019 18:38 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 5731 volte
© foto di Federico De Luca

Thiago Motta, nuovo allenatore del Genoa, ha parlato a Sky Sport a margine della presentazione ufficiale:

Che emozione è tornare a Genova con una veste diversa ma così importante?
"E' un'emozione grande. Come ho detto prima è una grande opportunità. E' un onore tornare al Genoa dopo quello che abbiamo fatto 10 anni fa".

In carriera ha avuto due maestri importanti come Gasperini e Mourinho, le hanno scritto dopo l'ufficialità del suo ritorno al Genoa?
"Sì mi hanno fatto l'in bocca al lupo per l'arrivo al Genoa. Sono felice e li ho ringraziati. Ho avuto la fortuna di giocare per questi grandi allenatori e ora da collega sarà il momento di affrontarli e sono molto motivato. Sono una persona che fa molto autocritica ma so che sono capace di allenare il Genoa".

Vuole portare qualche cosa che le hanno insegnato loro nel corso della sua carriera?
"Io voglio portare una cosa mia, come penso io che il calcio si debba giocare. Cercherò di dare fiducia ai calciatori, gli dirò che devono credere in loro stessi perché poi le cose verranno automatiche".

Ha analizzato i problemi del Genoa di Andreazzoli? Ha già pensato come migliorarli?
"Ho analizzato tutto e continuo a farlo. Sono cose che io non ho vissuto per giudicare e poi porto rispetto ad Andreazzoli. Adesso ci sono io e cercherò di mettere in pratica quello che penso e come vorrei che giochi questa squadra".

Al Genoa vedremo mai il 2-7-2 di cui si parla tanto?
"Nel momento che ho parlato del 2-7-2 stavo parlando di non dare importanza ai numeri perché in alcune situazioni di gioco i moduli possono cambiare. E' stato solamente per non dare importanza ai numeri".

Ci può raccontare chi l'ha portata al Genoa? Il dietro le quinte del suo ritorno?
"E' stato il presidente, devo solo ringraziarlo per questa opportunità. Ci siamo capiti subito perché ci conosciamo alla perfezione".

Riuscirà a salvare il Genoa?
"Lo salveremo tutti insieme il Genoa, è solo un momento del Genoa perché sarà sempre una grande squadra e perché sono convinto che questi ragazzi valgano molto di più di così".

Stasera penserà a salvare il Genoa o guarderà l'Inter in Champions?
"Oggi pomeriggio devo pensare a tante cose sul Genoa ma avrò tempo per guardare alcune partite di Champions perché ce ne sono di interessanti da sfruttare per imparare qualcosa".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Samp, Ramirez a SI: "Ranieri? Mi voleva al Leicester, felice sia arrivato" Ai microfoni di Sportitalia ha parlato il centrocampista uruguayano della Sampdoria Gaston Ramirez. Queste le sue dichiarazioni rispetto al complicato avvio di stagione vissuto dalla compagine blucerchiata: "E' difficile cominciare il campionato con queste difficoltà, specie in un...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510