HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Genoa-Torino, le ultime - Sfida tra bomber a Marassi: Simeone contro Belotti

Stadio 'Luigi Ferraris', domenica 21 maggio 2017 (ore 15.00)
19.05.2017 18:30 di Francesco Fontana  Twitter:    articolo letto 4598 volte
© foto di Federico De Luca

Gara da non fallire per il Genoa di Ivan Juric, chiamato a vincere questa gara davanti al proprio pubblico per non rischiare, ancor di più, in ottica salvezza. Per quanto riguarda il Torino di Sinisa Mihajlovic, ultima trasferta di una stagione che finora ha portato 50 punti. Non male, pertanto l'obiettivo per il 2017-2018 sarà quello di competere fino alla fine per il traguardo Europa League.

GENOA (3-4-2-1): 23 Lamanna; 24 Munoz, 8 Burdisso (C), 3 Gentiletti; 22 Lazovic, 44 Veloso, 10 Ntcham, 93 Laxalt; 30 L. Rigoni, 11 Palladino; 9 Simeone. Allenatore: Ivan Juric.

Ultime - Lunga squalifica di Armando Izzo e stop di Mattia Perin a parte, nessun problema di formazione per l'allenatore croato. Sarà 3-4-2-1 con Luca Rigoni e Raffaele Palladino alle spalle del Cholito Giovanni Simeone.

TORINO (4-2-3-1): 21 Hart; 29 Silvestri, 13 Rossettini, 24 Moretti, 23 Barreca; 6 Acquah, 8 Baselli (C); 14 Falque, 10 Ljajic, 31 Boyé; 9 Belotti. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Ultime - A occupare l'out di destra della difesa non ci sarà Davide Zappacosta, al suo posto pronto Lorenzo De Silvestri. In attacco, ovviamente, Andrea Belotti, supportato da Iago Falque, Adem Ljajic e Lucas Boyé.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Cremonese, cercasi ds: non solo Sogliano, spunta Rinaudo La Cremonese cerca un direttore sportivo per la prossima stagione. Sean Sogliano una delle prime opzioni, ha già lavorato con Mandorlini ed è una pista accreditata. Spunta però un outsider. Si tratta di Leandro Rinaudo, che lascerà il Venezia il 30 giugno. Ci sono stati contatti indiretti....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy