HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Griezmann, il piccolo diavolo decisivo. E candidato Pallone d'Oro

16.05.2018 22:04 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 14820 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Una doppietta. Gol non impossibili, in uno contro uno con Mandanda. Ma per Antoine Griezmann, anni ventisette da Macon, è la prima finale vinta in carriera dopo le due del 2016. Prima il rigore sbagliato contro il Real Madrid, poi la vera e propria tragedia del Saint Denis, con la Francia che perde 1-0 con un Portogallo privo di Cristiano Ronaldo (uscito per infortunio nel primo tempo) e che dice addio al sogno di diventare campione d'Europa dopo 16 anni.

Le Petite Diablo si è tenuto i gol per la serata più bella, fino a qui, probabilmente la penultima con la maglia dell'Atletico Madrid, se contiamo anche l'ultima partita di Liga in programma. Griezmann saluta come uno dei migliori giocatori di sempre dei Colchoneros, vicino - a un passo, anzi - dal vincere tutto nel 2016, al perdere qualsiasi cosa. Deve ringraziare Simeone, è vero, ma chissà dove finirà nelle prossime settimane: il Barcellona pagherà la clausola, 105 milioni di euro. E probabilmente è il super affare dell'estate.

E per il Pallone d'Oro? L'appuntamento è con la finale di Mosca, a metà luglio. Dovesse arrivarci la Francia, con un bello score, allora lui ci sarà di sicuro. Forse addirittura ad alzare il famoso premio di France Football.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Volti nuovi, Ola Aina: esterno a tutto campo e senza limiti Il Torino prova a completare la squadra, quando al termine del mercato mancano poco più di ventiquattro ore. L'ultimo innesto per i granata si chiama Ola Aina e fa l'esterno di difesa: dopo gli addii di Molinaro e Barreca, era lecito attendersi un investimento sulle corsie esterne...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy