HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Hernan Barcos, un Pirata per la Fiorentina del domani

12.10.2012 08:30 di Gianluca Losco   articolo letto 5765 volte
© foto di Giacomo Morini

Hernan Barcos nasce l'undici di aprile del 1984 a Bell Ville, nella provincia di Cordoba in Argentina. Esordisce da professionista a 19 anni con il Racing de Avellaneda; alla sua prima stagione totalizza solo tre presenze, si aprono così per lui le porte del prestito per accumulare minuti in prima squadra. Inizia così per Barcos una serie di viaggi: passa dal Guaranì all'Olmedo fino alla prima esperienza in Europa con la Stella Rossa nel 2007. Torna poi in Sudamerica, all'Huracan, prima di provare anche la Cina con lo Shanghai Shenhua e lo Shenzen Jianilbao. Al ritorno in Sudamerica viene acquistato a titolo definitivo dal LDU di Quito, in Ecuador; quest'anno l'approdo al Palmeiras, nel quale segna il suo primo gol il 12 febbraio nella vittoria per 3-0 contro l'Ituano. Sempre a quest'anno risale la prima convocazione nella Nazionale argentina, mentre il debutto è avvenuto il 19 settembre contro il Brasile.

Hernan Barcos è un attaccante centrale di peso, che fa dell'abilità aerea e della forza le sue qualità principali. Prevalentemente solo destro di piede, ha invece qualche lacuna nella velocità e nell'accelerazione. Si tratta comunque di un ottimo finalizzatore, dato che in tutta la sua carriera ha mantenuto la buona media di quasi un gol ogni due partite.

L'interesse di club italiani per Barcos è piuttosto recente. La prima squadra ad essere accostata al Pirata (questo il suo soprannome in Argentina) è stata l'Inter, per ammissione dello stesso direttore sportivo del LDU di Quito. Tutto questo risale al dicembre scorso, quanto ancora l'attaccante faceva parte della rosa del club ecuadoriano. Adesso invece si è fatta sotto, e pare anche in maniera abbastanza concreta la Fiorentina. I viola dovrebbero comunque aspettare giugno prossimo, dato che si tratta di un giocatore extracomunitario ed in questo senso i gigliati hanno esaurito i posti a disposizione. Il valore di mercato del giocatore è di circa 2 milioni di euro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

...con Ravanelli “Il Napoli dovrà cercare di fare la partita e non farsi sovrastare dal Liverpool. Servirà essere impeccabili, credo che sia nelle corde del Napoli sbancare Anfield. Gli azzurri potranno fare un brutto scherzetto al Liverpool”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex attaccante di - tra le altre...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->