HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Chi è in uscita? Juve, Perin saluta. Ci sono almeno altri 5 casi da risolvere

16.07.2019 17:15 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 20247 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La telenovela Matthijs De Ligt è oramai arrivata alla conclusione, col difensore olandese che andrà a rinforzare il pacchetto arretrato della Juventus. Un mercato in entrata che, al netto di un altro possibile colpo in attacco, ha già regalato tanto a Maurizio Sarri: oltre a De Ligt sono arrivati a Torino Ramsey, Luca Pellegrini, Rabiot, Demiral e Buffon. Ora però servirà sfoltire la rosa per rientrare (almeno in parte) dalle spese sostenute e per sfoltire una rosa numericamente fin troppo ampia.

Il primo sarà Perin - Arrivato lo scorso anno con la 'promessa' di giocarsi il posto con Szczesny, il numero 1 ex Genoa ha avuto ben poche soddisfazioni a livello personale. Ed il ritorno di Buffon ha solo certificato l'idea della cessione, già emersa nelle scorse settimane. Il Benfica è oramai ad un passo dopo che il classe '92 era stato avvicinato da Roma e Fiorentina: il viaggio italiano del presidente del club lusitano ha dato i frutti sperati, con Perin che volerà a Lisbona sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni che scatterà al raggiungimento di un determinato numero di presenze.

Non solo Higuain - Partiti Spinazzola, Orsolini e Rogerio, il caso più spinoso resta quello di Gonzalo Higuain. La Roma resta in forte pressing sul Pipita, ma ancora mancano diversi pezzi per completare il puzzle. E gli alti costi dell'operazione non regalano certezze sulla fumata bianca, anche se qualcosa in più potrebbe emergere dal probabile vertice delle prossime ore fra la Juventus ed il fratello-agente dell'argentino. Un altro nome buono per far cassa è quello di Joao Cancelo: il City è in pressing ma non vorrebbe sborsare gli oltre 50 milioni richiesti dalla Juventus, lo United aspetta così come il Barcellona, oggi concentrato su altre priorità. A centrocampo gli indiziati all'addio sono due: il primo è sicuramente Sami Khedira che ha offerte da Turchia e MLS, il secondo è Blaise Matuidi che potrebbe tornare al PSG. Da valutare, anche in relazione a quel che succederà con Higuain, le situazioni di Mario Mandzukic e Moise Kean, che in caso di non cessione rinnoverà il proprio contratto.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino, fattore Mazzarri presente: Udine il banco di prova Fattore Mazzarri: il Torino conferma la possibilità di poter contare sul proprio condottiero in panchina anche nella gara che riaprirà le ostilità del campionato granata contro l’Udinese. Il ricorso respinto dalla Corte Federale d’Appello ha garantito ai piemontesi di poter contare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510