HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

Cristiano Ronaldo guadagna come il Parma

10.09.2019 16:45 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 19857 volte
Cristiano Ronaldo guadagna come il Parma

Cristiano Ronaldo guadagna come tutto il Parma. I dati dell'inchiesta di Gazzetta svelano come gli emolumenti netti dell'asso portoghese, 31 milioni all'anno, siano pari a tutto il monte ingaggi (lordo) dei ducali. Una cifra a cui però andrebbe aggiunta la parte di contributi e tasse trattenute alla fonte, cioè in busta paga. A quel punto Ronaldo si colloca intorno tra la Lazio e il Torino, al settimo posto. Insomma, Ronaldo è da preliminari di Europa League, se la Coppa Italia venisse vinta dalle prime sei in classifica.

POI DE LIGT - Dopo CR7 c'è un buco di circa 19 milioni di euro. Perché il secondo è Matthijs de Ligt, preso dall'Ajax e stipendiato 8 milioni di euro, più 4 di bonus legati a prestazioni singole e di squadra. Certo, la nuova fiscalità italiana aiuta e toglie qualche trattenuta rispetto all'anno precedente (con Ronaldo, appunto).

OTTO DEL NAPOLI - C'è poi la statistica, curiosa, di vedere come Cristiano Ronaldo sia stipendiato come l'addizione della top 8 del Napoli, da Koulibaly (6 milioni) a Milik (2,4). In mezzo Mertens e Callejon, Insigne e Milik. Questo per fare capire il divario, evidente, tra lo stipendio della prima squadra d'Italia e quella seconda in classifica.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Inter, conferme per Matic: casting attaccante, ma non priorità L'Inter sta muovendo alcune pedine per rinforzare il proprio centrocampo. Come raccontato nei giorni scorsi Nemanja Matic è il primissimo nome per rinforzare la mediana, sia perché Conte lo ha già allenato - con ottimo profitto - durante la sua permanenza al Chelsea, sia perché arriverebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510