HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Serie A

I 100 giovani d'Italia - Dall'80° al 76°, da Rizzo Pinna a Petrelli

Torna la Top 100 di Tuttomercatoweb.com - La classifica dei migliori giovani d'Italia nati dopo il 1 gennaio del 1998
28.03.2019 14:15 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7694 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tuttomercatoweb.com vi accompagna nel futuro dell'Italia calcistica. In un periodo di totale ricostruzione del pallone nostrano, siamo andati a scovare i cento potenziali talenti del futuro del calcio tricolore. Una classifica dei nati dopo il 1 gennaio 1998: anno di nascita, ruolo, club attuale di appartenenza con schede e curiosità. Di cinque in cinque, ogni ora, una due giorni dedicata ai prospetti e alle pianticelle del calcio italiano tra Serie A, Serie B, Serie C e settori giovanili.

76) Elia Petrelli (2001, attaccante centrale, Juventus)
Attaccante cesenate che nel club romagnolo resta quattro anni: si mettono in fila tutte le big e sceglie la Juventus. Prima punta vecchio stampo, fisico e carattere, centonovanta centimetri ma con le qualità tecniche di un nove moderno.

77) Alberto Dossena (1998, difensore centrale, Pistoiese)
A vent'anni sembra pronto per il salto di categoria. Lo sta dimostrando da perno della retroguardia della Pistoiese, dove gioca con la personalità di un veterano in C. Lo aveva già fatto al Siena e a Perugia, lui che è sempre di proprietà dell'Atalanta. Centrale difensivo completo, giocatore da categoria superiore.

78) Kevin Cannavò (2000, attaccante centrale, Palermo)
Palermitano, Cannavò è un attaccante centrale che ha già esordito tra i professionisti. Parte della prima squadra, in Primavera segna una media superiore a un gol ogni tre partite. Per carriera e caratteristiche ricorda molto La Gumina.

79) Freddi Greco (2001, terzino sinistro, Roma)
Nato ad Andohatapenaka, Madagascar, è un perno della Primavera della Roma. Giocatore estremamente polivalente: gioca terzino ma sa fare anche il cursore di fascia mancina e il centrocampista centrale. Dall'età di sei anni alla Roma, praticamente da sempre.

80) Andrea Rizzo Pinna (2000, centrocampista centrale, SPAL)
Regista dai piedi buoni e dall'ottima visione di gioco, Rizzo Pinna vive una vita all'Atalanta prima di andare all'Inter e ora alla SPAL dove gioca in Primavera. La proprietà resta della Dea ma il futuro è ancora da scrivere per un giocatore che è da tempo nel giro delle nazionali giovanili azzurre.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 ottobre GENOA, PREZIOSI TROVA L’INTESA CON GUIDOLIN... E INCONTRA CARRERA. ORE CALDE PER LA PANCHINA ROSSOBLÙ. INTER, MAROTTA CHIUDE A SANCHEZ. UDINESE, DE PAUL CHIUDE AL MERCATO: “VOGLIO DARE SEMPRE DI PIÙ PER QUESTA SOCIETÀ”. SAMPDORIA, RANIERI DOPO LA PRIMA: “TUTTI INSIEME CE LA FAREMO”....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510