Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'Inter del Triplete - L'affare Cambiasso: comunitario, parametro zero e quadriennale

L'Inter del Triplete - L'affare Cambiasso: comunitario, parametro zero e quadriennale
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 22 maggio 2020 13:45Serie A
di Andrea Losapio

A PC Calcio era uno dei migliori giocatori provenienti dall'Argentina con il passaporto da comunitario. Poi Esteban Cambiasso è passato al Real Madrid B, attraverso due prestiti prima all'Independiente e poi al River Plate, per ritornare proprio al Real dei Galacticos. Diventa titolare per le finali di Supercoppa Europea e Coppa Intercontinentale, totalizzando 24 presenze e vincendo il campionato con Vicente del Bosque come allenatore. La stagione successiva doveva essere quella del salto di qualità, ma i gettoni solo 17 e il contratto è in scadenza.

PASSAPORTO COMUNITARIO - Insomma, il passaggio da Del Bosque a Queiroz non è troppo semplice, il passaporto comunitario - i nonni liguri - aiutano la trattativa con l'Inter. Parametro zero, quadriennale quasi in sordina, perché non bastava essere del Real Madrid per richiedere credito illimitato a nessuno, giornalisti inclusi. Invece i primi mesi fanno capire che l'argentino diventa il faro del gioco di Mancini, il frangiflutti davanti alla retroguardia. Ci vorranno però tre anni per il primo titolo vinto sul campo - dopo quello a tavolino del 2006 - fino alla magica notte del 2010.

EL CUCHU - Il soprannome derivava da un personaggio della televisione argentina, popolarissimo quando era ragazzino, a metà degli anni ottanta. Non solo Europa perché nel suo palmares c'era la vittoria del Clausura con il River, nel 2002. Per scommessa si tagliò i capelli a zero, al momento dello sbarco a Milano fu diversi per volere della moglie.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000