Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

L'Inter del Triplete - Sneijder e Milito scippati dal Pallone d'Oro: lo vince Messi

L'Inter del Triplete - Sneijder e Milito scippati dal Pallone d'Oro: lo vince MessiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
venerdì 22 maggio 2020 14:45Serie A
di Andrea Losapio

C'è una nota stonata nella fantastica cavalcata dell'Inter verso il Triplete. Perché nella semifinale contro il Barcellona, quella saltata da Iniesta per un problema fisico - assenza che probabilmente ha inciso sul risultato finale, salvo poi esultare in finale Mondiale al Sudafrica - il marziano Lionel Messi aveva fatto scena muta andata e ritorno, con un tiro a giro che Julio Cesar è riuscito a disinnescare con un balzo felino. E poco più, galleggiando intorno ai 20-25 metri ma senza entrare nella retroguardia interista.

TRE VOLTE DECISIVO - Invece Diego Alberto Milito è stato praticamente il miglior calciatore della stagione, sia per gol che per le grandissime prestazioni. In finale contro la Roma, in Coppa Italia, un bellissimo diagonale aveva dato la vittoria. Acuto anche contro il Siena, dopo un primo tempo molto complicato e un Aleandro Rosi che sembrava indemoniato. Infine la doppia giocata, stupenda, contro il Bayern Monaco: prima una puntata a prendere il tempo a Butt, poi la danza di Milito su van Buyten. Non un bel campionato Mondiale, per lui, ma tre volte decisivo in tutte le competizioni del Triplete. Incredibilmente, neanche nei 23.

ROBBEN ROVINA LA FESTA - Wesley Sneijder era arrivato in estate dal Real Madrid, dopo che Aleksander Hleb aveva rifiutato il passaggio all'Inter. Entra subito nella storia con una buona prestazione contro il Milan, in un 4-0 storico. Poi gol, giocate, assist, faro della manovra offensiva dei nerazzurri di Mourinho. Il triplete, sì, ma anche il Mondiale sudafricano, dove diventa capocannoniere con gli Oranje, andando a un soffio dal Mondiale con un lancio straordinario che spedisce Robben in uno contro uno. Il finale è scritto, ma Sneijder sembra il più vicino al Pallone d'Oro. E verrà scippato anche lui da Lionel Messi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000