HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Marcatori d'Europa, Scottish Premier: Naismith bomber a sorpresa

13.10.2018 19:00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7109 volte
© foto di Raimondo de Magistriis

Steven Naismith, che di professione fa l'ala destra e che dal 2012 allo scorso gennaio ha lasciato la patria per andare nella vicina Inghiltera tra Everton e Norwich, è il capocannoniere della Scottish Premiership. Gioca nell'Heart of Midlothian e, trentadue primavere, ha sinora siglato 5 reti in 8 partite giocate. Dietro una sorpresa, indubbiamente, come il ventiduenne Stevie Mallan, centrocampista dell'Hibernian, coetaneo del puntero Eamonn Brophy del Kilmarnock. A quota 4 ci sono pure Kyle Lafferty, carneade del Palermo e ora ai Glasgow Rangers dopo l'inizio con gli Heart, poi James Forrest che è l'unico dei Celtic Glasgow. Solo che non è punta ma esterno destro, mentre dopo l'addio di Moussa Dembele al Lione il 9 dei biancoverdi Odsonne Edouard, vent'anni, ne ha fatti solo 2.

Marcatori Scottish Premiership

5 reti: Steven Naismith (Heart Of Midlothian)
4 reti: Stevie Mallan (Hibernian), James Forrest (Celtic Glasgow), Eamonn Brophy (Kilmarnock), Kyle Lafferty (Glasgow Rangers).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Laursen: "Indelebile il 4-2 all'Inter. Ora mi godo la vita" Uno dei derby storici è quello del 21 ottobre 2001, dove il Milan all'epoca allenato da Fatih Terim travolse per 4-2 l'Inter di Héctor Cuper. Ai microfoni di Tuttomercatoweb parla uno dei protagonisti di quella sfida: Martin Laursen. Oggi 41enne, il danese ha vissuto tre anni con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy