HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 19 ottobre

Il punto su tutte le news della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
20.10.2019 01:00 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 10582 volte
Fonte: Ha collaborato Rosa Doro

INTER, OBIETTIVO MATIC PER GENNAIO. POSSIBILE ADDIO ANTICIPATO PER GAGLIARDINI E VECINO. ACCORDO COL FLAMENGO PER GABIGOL, MANCA IL SI’ DEL GIOCATORE. ROMA, KOLAROV VERSO IL RINNOVO CON FUTURO NEL CLUB. NAPOLI, RINVIO DI QUALCHE SETTIMANA PER IL RINNOVO DI ANCELOTTI. NAPOLI, HYSAJ HA GIA’ L’ACCORDO CON LA ROMA: PROBLEMA CARTELLINO. TORINO, SCONGIURATA LA CESSIONE DI NKOULOU A GENNAIO. MILAN, ULTIMATUM A SUSO: SVOLTA O ADDIO A GENNAIO.

L'Inter va a caccia di un centrocampista in vista di gennaio e il nome di Nemanja Matic è sempre in cima alla lista di Marotta e Ausilio. Il calciatore serbo è in scadenza con il Manchester United nel giugno del 2020, anche se i Red Devils hanno una clausola che prevede il rinnovo automatico al 2021 da esercitare qualora ci sia l'interesse di trattenerlo in Premier. Il calciatore gradirebbe l'opzione interista ma tutto dipende dalla volontà degli inglesi. Nel caso in cui non volessero trattenerlo, con un piccolo indennizzo potrebbe lasciare l'Old Trafford. Se non così fosse, si cambierà obiettivo stando molto attenti a non sbagliare come accaduto in passato nel corso del mercato di riparazione. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

In vista di gennaio e in attesa dei milioni che potrebbero arrivare dalla cessione a titolo definitivo di Gabigol, l'Inter si interroga su quale settore intervenire nel caso in cui ci fossero le risorse. La lente d'ingrandimento si è subito posata sul centrocampo, con Conte che gradirebbe l'arrivo di un altro giocatore in quel settore del campo. Sotto osservazione anche il rendimento di Vecino e Gagliardini, perché in nerazzurro, per pensare ad un arrivo andrà messo in conto anche una partenza. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Nella giornata di domani Aleksandar Kolarov taglierà il traguardo delle 100 partite con la maglia della Roma. Presenze che però cresceranno ancora visto che, nonostante il suo contratto scada la prossima estate, i dirigenti giallorossi stanno già lavorando al prolungamento fino al 2021, addirittura forse fino al 2022. E non è finita qui. Il club vorrebbe proporgli anche un ruolo in società una volta terminata la carriera da calciatore. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Inter e Flamengo hanno trovato l'accordo per la cessione a gennaio di Gabigol a titolo definitivo ai brasiliani. Ai nerazzurri andrebbero 18 milioni di euro subito più il 20% della futura rivendita, ma l'affare non si può ancora dire concluso. A bloccarlo infatti c'è la volontà dell'attaccante, che prima di dire sì vuole aspettare e capire che tipo di offerte potrebbero arrivare dall'Europa. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Carlo Ancelotti non ha intenzione di trattare il proprio rinnovo di contratto in un momento così delicato della stagione del Napoli, soprattutto dopo le dichiarazioni per certi versi shock del presidente De Laurentiis un paio di giorni fa. Del suo eventuale prolungamento (gli mancano altri due anni di accordo) se ne parlerà tra tre settimane o forse addirittura con l'inizio del nuovo anno. "Ho sempre detto che a Napoli sto bene" ha dichiarato, chissà se alle parole seguiranno i fatti. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, il ds della Roma Petrachi ha già l'accordo con l'agente di Elseid Hysaj in vista del mercato di gennaio. Cinque anni di contratto a 2,5 milioni di euro a stagione per l'albanese che da tempo vuole lasciare gli azzurri. L'ostacolo resta la valutazione di De Laurentiis che chiede non meno di 20 milioni di euro per lasciarlo partire.

Dall'addio cercato in estate, a quello che potrebbe non arrivare a gennaio. Nicolas Nkoulou è un giocatore ritrovato, per il Torino, e dovrebbe eesserlo anche per tutta la stagione. Secondo quanto riferito da Tuttosport, dopo il reintegro, le parti non prendono più in considerazione la possibilità di una cessione nel calciomercato di riparazione. Anzi, col contratto in scadenza nel 2021, dalla primavera in poi si inizerà a parlare di rinnovo.

Due mesi e spiccioli per riprendersi il Milan. È questo, riferisce Tuttosport, l'ultimatum arrivato a Suso. Lo spagnolo è chiamato a dare una svolta alla stagione (sua e dei rossoneri), altrimenti potrebbe partire a gennaio. Con un duplice obiettivo: quello di incassare soldi (anche se al momento i 40 milioni di euro inizialmente dal Diavolo), e anche di evitare un eccessivo avvicinamento al 2022, attuale scadenza di contratto dello spagnolo.

BOURNEMOUTH, COOK CONQUISTA TUTTI: PIACE A CHELSEA E LIVERPOOL. PSG, CAVANI RIFIUTA L'INTER MIAMI DI BECKHAM: VUOLE RESTARE IN EUROPA. SIVIGLIA, IPOTESI TURCA PER BANEGA: CONTATTI CON FENERBAHCE E GALATASARAY. NEWCASTLE, MESSAGGIO AL MAN UNITED: OFFERTO IL RINNOVO AI FRATELLI LONGSTAFF. MAN CITY-STERLING ALTRO RINNOVO? PRONTO UN NUOVO ACCORDO FINO AL 2024. MAN UNITED NON SOLO CAN: OCCHI SU MADDISON E DEMBELE'. CHELSEA, PEDRO NON TROVA SPAZIO: PUO' ANDARE VIA A GENNAIO.

Lewis Cook (22) ha sorpreso tutti nel corso dell'ultima stagione con la maglia del Bournemouth. Le tante ottime prestazioni gli sono valse anche la chiamata di Gareth Southgate per giocare con la maglia dell'Inghilterra e adesso anche gli occhi delle big di Premier si sono posati su di lui. Quelli di Liverpool e Chelsea, in particolar modo, che nelle prossime settimane proveranno a capire la situazione del centrocampista britannico e proveranno a soffiarlo al Bournemouth. A riportarlo è il Daily Mail.

Alcune indiscrezioni emerse qualche settimana fa vedevano Edinson Cavani (32) pronto a dire addio al PSG già a gennaio per trasferirsi in MLS, all'Inter Miami, il nuovo club di proprietà di David Beckham. L'Equipe, invece, fa sapere che l'attaccante ex Napoli avrebbe rifiutato l'offerta dell'Inter Miami perché si sente ancora all'altezza dei campionati europei e vorrebbe continuare a dire la sua sui migliori palcoscenici del mondo.

Con i suoi 31 anni, Ever Banega è ancora una garanzia in mezzo al campo. Anche quest'anno al Siviglia sta ben figurando, dimostrando di essere ancora centrale nel progetto andaluso, ma l'ex Inter non rifiuta di esplorare altre opzioni per il suo futuro. Tra queste c'è l'ipotesi turca. Fenerbahce e Galatasaray hanno mostrato interesse per l'argentino, avviando anche contatti con il suo entourage, ma al momento la priorità del centrocampista rosarino è quella di proseguire la sua esperienza in Spagna, prima di tornare in Argentina - nel suo progetto - per finire la carriera. Lo scrive Estadio Deportivo.

I Longstaff sono fortemente legati al Newcastle United, il club che li sta facendo crescere. Il più grande dei due, Sean Longstaff (21), ha conquistato il cuore del Manchester United, che già la scorsa estate l'ha richiesto ai Magpies. Con lui pure suo fratello Matty Longstaff (19), anch'egli finito nel mirino dei Red Devils. Per allontanare le sirene provenienti da Manchester, il Newcastle sta trattando con entrambi i rinnovi di contratto. Obiettivo: blindarli in primis, anche per avere una maggiore forza contrattuale in sede di mercato. Lo scrive l'Express.

Meno di un anno fa, Raheem Sterling (24) rinnovava il suo contratto con il Manchester City: un nuovo accordo fino al 2023 con un ingaggio da circa 350 mila euro a settimana. Adesso, stando a quanto riferito da Metro, il club inglese vuole blindare ancor di più uno dei suoi calciatori migliori ed è pronto a mettere sul piatto un altro prolungamento, di un ulteriore anno, dunque fino a giugno 2024.

Rinforzi a centrocampo, questo è quello che sta cercando il Manchester United. Nella giornata di ieri gli inglesi di Sky Sports hanno riportato l'interesse per Emre Can della Juventus, ma non è l'unico centrocampista nel mirino. Come riportato da ESPN, infatti, oltre all'ex Liverpool piacciono James Maddison (22) del Leicester e Moussa Dembelé (23) dell'Olympique Lione.

A fine anno Pedro (32) potrebbe lasciare il Chelsea. L'ex Barcellona sta vivendo uno dei periodi più negativi della sua carriera, visto che Frank Lampard non lo ritiene più imprescindibile. L'ala spagnola non fa più parte dell'undici titolare e, avendo il contratto in scadenza, se le cose non cambieranno a fine stagione andrà via. Anzi, anche a gennaio sarebbe libero di trovarsi un'altra squadra.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter, tre innesti ponderati: Conte e le strategie d'inserimento Se quando le cose non vanno per il verso giusto Antonio Conte spinge l’asticella verso l’alto richiamando la dirigenza alle sue responsabilità e ad una programmazione più efficace, quando i risultati arrivano e l’umore si alza anche gli oggetti potenzialmente misteriosi diventano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510